La Commissione Sanità del Comune di Cosenza chiede la Convocazione del Consiglio sulla questione ‘Mariano Santo’

Cosenza, Palazzo dei Bruzi 2UNA SEDUTA del Consiglio comunale da convocare con urgenza, per approfondire la discussione sulla situazione, di particolare gravità, che si è venuta a determinare al Presidio Ospedaliero del “Mariano Santo”, è stata chiesta al Presidente del Consiglio comunale dalla Commissione consiliare sanità di Palazzo dei Bruzi riunitasi nel pomeriggio di oggi, sotto la presidenza del consigliere Francesco Cito. La riunione della commissione ha seguito di qualche giorno il sopralluogo effettuato al “Mariano Santo” dallo stesso organismo consiliare venerdì scorso, al fine di verificare le problematiche che potrebbero portare all’eventuale chiusura del presidio sanitario.

Il presidente della commissione sanità Cito ha fornito nella seduta di questo pomeriggio la perizia tecnica, elaborata da un tecnico della ditta aggiudicataria dei lavori, sulla scorta della quale il direttore sanitario del Mariano Santo aveva, in precedenza e verbalmente, indicato le carenze strutturali e l’eventuale sgombero del presidio. Dalla discussione in commissione sanità è emerso, “considerata la gravità della decisione, che sarebbe stato necessario acquisire una perizia tecnica super partes, prima dell’adozione di qualsiasi provvedimento”.

La Commissione, all’unanimità, ha inoltre espresso “forte preoccupazione in ordine ad una politica di svuotamento di servizi sanitari essenziali offerti, in modo eccellente, all’intera provincia cosentina, ma anche alla nostra regione e a quelle limitrofe”.

Data: 11 marzo 2015.

Fonte: Comune di Cosenza.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com