San Giovanni in Fiore ricorda la figura e l’opera di mons. Umberto Luciano Altomare, il vescovo originario del Savuto

mons. Umberto con Giovanni P.LA PARROCCHIA Santa Maria delle Grazie – Monastero – di San Giovanni in Fiore (Cosenza), in occasione del 55° anniversario di elezione a Vescovo di mons. Umberto Altomare (31 marzo 1960 – 31 marzo 2015) ha promosso una solenne Concelebrazione Eucaristica in ricordo dell’alto prelato originario del Savuto. Presieduta dall’arcivescovo metropolita emerito di Catanzaro – Squillace, mons. Antonio Ciliberti, la funzione religiosa si terrà nella Chiesa Madre di San Giovanni in Fiore il 31 marzo prossimo, con inizio alle ore 17.00. Lo ha annunciato il parroco del luogo, don Germano Anastasio. E’ prevista, nell’occasione, la partecipazione di autorità civili, religiose e militari nonché di rappresentanti del mondo della Cultura e dell’associazionismo cosentino. Il 12 dicembre 2014, ricordiamo, mons. Umberto Luciano Altomare (nella foto con Giovanni Paolo II°) è stato ricordato a Teggiano (Salerno) nel corso di una iniziativa, a cento anni dalla nascita, a cui hanno partecipato otto vescovi e cinquanta sacerdoti. Un libro di recente uscita del sacerdote e giornalista don Enzo Gabrieli dal titolo ‘Un sorriso del Sud. Don Umberto Vescovo’ racconta la vita e le opere del religioso nativo di Cellara profondo conoscitore del Mezzogiorno.

Data: 18 marzo 2015.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com