Cosenza, un convegno sul centro storico. Carmen Ignoto: “puntare su arte e artigianato per creare lavoro tra i giovani”

LEONE 10BUON successo di pubblico per il convegno sul centro storico di Cosenza organizzato dall’architetto Carmen Ignoto. L’iniziativa (nella foto) si è svolta presso la sala polifunzionale del quartiere Spirito Santo, Auser Spi CGIL, il 15 maggio scorso. Ha coordinato la giornalista Lucia De Cicco. Tra gli ospiti Eva Catizone ex sindaco della Città, e l’ingegnere-giornalista Giulia Fresca. “Bisogna puntare – ha spiegato l’architetto Ignoto – su finanziamenti e progetti artistici, aprire botteghe artigiane, dare la possibilità ai giovani di imparare a dipingere, scolpire legno e pietra, restaurare così come accade in posti come Napoli, Ischia, Matera, Firenze etc. Bisogna attrarre turisti”. Molto frequentata anche la mostra di dipinti e sculture che ha segnato la presenza dei maestri Mario Perrotta, Alfredo Maddalena, Raffaele Mazza, Pino Grosso e della stessa Carmen Ignoto.

Data: 18 maggio 2015.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com