“Bibliobus cerca lettori” approda a Bianchi. Iniziativa promossa dalla Biblioteca provinciale di Cosenza e dai volontari

Bianchi, bin busAPPRODATO anche a Bianchi “Bibliobus cerca lettori” – iniziativa culturale promossa dalla Biblioteca provinciale di Cosenza (direttore Daniele Vallone) con la collaborazione dei volontari dell’associazione “De Maria” e sostenuta dal sindaco e presidente Mario Occhiuto. Una idea positiva che ha trovato condivisione e apprezzamento dai ragazzi e adulti, nonché dalle associazioni e amministratori locali. Tanti sono stati i libri distribuiti ieri gratuitamente ai numerosi giovanissimi che hanno preso d’assalto lo stand (nella foto) allestito in Piazza Matteotti, davanti la sede municipale da Giulio Malicchio e Leonardo Magarò. La tappa biancara non è stata occasionale, ma nata dalla richiesta di don Serafino, parroco di Bianchi che da alcuni anni è impegnato anche sul fronte culturale e ricreativo dei giovani biancari facendo rinascere l’oratorio salesiano “San Domenico Savio”. La biblioteca mobile, appellativo azzeccato, ha lo scopo di ampliare la risonanza culturale, avvicinare i giovani e anche gli adulti alla lettura attraverso la promozione del libro. Un locale quello scelto dalla biblioteca provinciale, sicuramente nuovo, innovativo che già nei centri cui è approdata ha riscosso innanzitutto curiosità e interesse e non tarderà a dare i frutti sperati.

Pasquale Taverna

Data: 10 giugno 2015.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com