Altilia, un progetto per la formazione di trenta giovani del posto finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

altiliaUN PROGETTO per la valorizzazione dei beni culturali destinato alla formazione di trenta giovani della durata di due anni. Si chiama ‘Altilia Bene Comune’ ed è stato presentato nei giorni scorsi alla presenza del sindaco Pasquale De Rose, di Sergio Principe e Angela Biondi della Cooperativa Cantieri che gestirà le varie fasi della programmazione. Le attività di ‘Altilia Bene Comune’ permetteranno ai partecipanti di acquisire competenze per quanto concerne la valorizzazione del territorio, l’accoglienza, la comunicazione, l’organizzazione e la gestione di eventi culturali. Il progetto è stato finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Gioventù. Il sindaco De Rose ha espresso soddisfazione per quanto pianificato dalla sua Amministrazione circa la creazione di opportunità destinate alla formazione delle nuove generazioni. “Le cose che noi programmiamo – ha detto – si stanno realizzando. Abbiamo messo nelle condizioni alcuni imprenditori di investire su Altilia (nella foto) per creare nuove opportunità di lavoro. I servizi e le opere che si stanno realizzando dimostrano, infatti, che il nostro operare sta garantendo risultati eccellenti”. I giovani che ad Altilia parteciperanno alle attività del progetto sono stati scelti sulla base di un colloquio informativo.

Gaspare Stumpo

Data: 17 giugno 2015.

Fonte: ‘Cronache del Garantista. Calabria’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com