Premio Medusa al ‘Nero di Calabria’. Riconoscimento riservato ai prodotti di eccellenza dell’agroalimentare italiano

Franco Simone (Nero di Calabria)Il ‘Nero di Calabria’ ha vinto il Premio Medusa, edizione 2015, riservato ai prodotti di eccellenza dell’agroalimentare. Il riconoscimento è avvenuto nell’ambito di una manifestazione che si è tenuta nei giorni scorsi a Roma alla presenza di autorità istituzionali ed esperti di settore. Un avvenimento di per se prestigioso che ha trovato ulteriore senso nel tema legato all’Expo in corso di svolgimento a Milano. Difatti, in occasione dell’evento universale dedicato al cibo la fondazione accademica ‘Sapientia Mundi’ ha avviato una ricerca sui prodotti italiani di nicchia (circa duecento) per verificarne la bontà del sapore unita alle qualità salutistiche. Quello che fa riferimento al Nero di Calabria è un suino allevato allo stato brado in ambienti montani e sub montani in grado di garantire carni magre, tenere e saporite che ben si prestano alla lavorazione di specialità tipiche della tradizione gastronomica regionale. Del resto, l’Associazione alla quale aderiscono una ventina di allevatori è impegnata in azioni mirate al miglioramento della qualità dei prodotti a partire dalla sicurezza e tracciabilità delle carni. Alla iniziativa, che si è tenuta presso l’aula magna del Policlinico Umberto I° hanno partecipato anche ambasciatori dei Paesi dell’area mediterranea e docenti dei dipartimenti di Agraria delle università italiane. Alcuni accademici ritengono infatti che l’unione economica del Mediterraneo possa contribuire alla soluzione delle carestie e delle malattie quindi dei conflitti locali. Soddisfazione è stata espressa dal presidente Franco Simone “Ringrazio – ha detto questo quest’ultimo – gli allevatori associati che hanno contribuito e continuano a contribuire e a credere nel successo dei prodotti Nero di Calabria’. L’associazione, ricordiamo, ha sede nell’area del Savuto, nel Comune di Paterno Calabro, in un contesto ambientale e paesaggistico favorevole alle produzioni di qualità. L’ente municipale rappresentativo del territorio ha per questo ricevuto lo stesso riconoscimento assegnato al ‘Nero di Calabria’.

Gaspare Stumpo

Data: 17 giugno 2015.

Fonte: ‘Cronache del Garantista. Calabria’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com