Alice Bellagamba, dalla fiction ‘Un passo dal cielo’ a ballerina di successo *

* di Omar FALVO

Alice bellagamba 5 (3)ABBIAMO raggiunto Alice Bellagamba, ballerina e attrice dal talento straordinario. Grazie all’intervista concessa a savutoweb, cercheremo di scoprire dove nasce la sua passione per questo lavoro. Ci ‘trasferiamo’ insieme a lei sul set della fiction “Un passo dal Cielo” di Rai Uno, per conoscere meglio il suo personaggio.

– Danza, televisione, cinema, Alice Bellagamba (nella foto) è ovunque, dove nasce la sua passione per questo lavoro?
Alice: l’amore per il palcoscenico c’è sempre stato, ho iniziato ad esibirmi all’età di 5 anni con le prime recite scolastiche insieme a tutti gli altri bambini, poi a 6 anni ho iniziato a praticare pattinaggio artistico a Jesi, nella mia città. Le prime gare, i primi spettacoli, la fatica degli allenamenti per me era vita! Con l’Acli Pattinaggio siamo arrivati anche ai campionati a Zurigo e in Germania, poi è subentrato l’amore per la danza. Prima a Jesi, nella Palestra Linea Club di Romina e Carla Giacani, poi a Firenze. A 13 mi offrono una borsa di studio per frequentare la Scuola del Balletto di Toscana sotto la direzione di Cristina Bozzolini e Rosanna Brocanello. Insomma, non è stato per niente semplice vivere lontana dalla famiglia e dagli affetti, ma era il mio sogno e ho colto quest’opportunità al volo, come la celebre frase di Luis Sepulveda “Vola solo chi osa farlo” (sorride). A 17 anni Mauro Bigonzetti, celebre coreografo italiano mi nota durante un suo stage e vengo scritturata come ballerina nella compagnia Aterballetto di Reggio Emilia. Iniziano così le tournée teatrali, gli spettacoli in giro per il mondo, e il Teatro diventa la mia casa, la mia forza.Devo ammettere che quel periodo mi manca molto, ma la vita è troppo breve per non provare tutte le strade, così, nel 2008, la mia prima esperienza televisiva ad “Amici”. La vita ti riserva tante sorprese, dopo la finale mi arrivò una chiamata da un agente di Roma: ero stata notata e dovevo sostenere un provino per la fiction “Il Ritmo della Vita” di Rossella Aizzo e un altro per “Balla con Noi” – film opera prima di Cinzia Bomoll, una giovane ma talentuosa regista italiana. Mi sono ritrovata per la prima volta su un set e mi sono sentita subito a mio agio. Alla fine, dopo anni di danza classica e sbarra ritrovi la disciplina e la concentrazione che ti servono per affrontare al meglio un set (sorride). Ho iniziato a studiare dizione e recitazione e, dopo non poche difficoltà, mi sono trovata a lavorare con dei grandi professionisti del mondo dello spettacolo come Giuliana De Sio, Veronica Pivetti, Terence Hill, Sabrina Ferilli, Elena Sofia Ricci, Leonardo Pieraccioni, Giorgio Panariello e molti altri. Mi reputo davvero fortunata di poter vivere delle mie passioni (sorride).

– Lei ha recitato in diverse fiction di successo, com’è stato lavorare nella produzione di “Un passo dal Cielo”? Racconti ai nostri lettori un aneddoto simpatico?
Alice: il Trentino è una regione meravigliosa, ho avuto la fortuna di poter trascorrere quasi 6 mesi e mi sono innamorata dei suoi posti incantevoli, quasi surreali. Terence è una persona straordinaria, di grande umiltà , sono grata per aver preso parte a questo progetto LuxVide, troupe e cast davvero fantastici, un ricordo che porterò sempre con me con grande affetto. Tra l’altro ora ci sono le repliche, la domenica, alle 21.15 su Rai1! Aneddoti divertenti? Durante un ciak il mio personaggio, Miriam, doveva servire birre a dei clienti del bar dove lavorava e, ahimè, sono inciampata e ho rovesciato le birre addosso a delle comparse e agli attori! Ero davvero mortificata, ma alla fine ci siamo fatti tutti una grande risata!! (sorride)

– Si descriva con un aggettivo.
Alice: impulsiva.

– Com’è Alice Bellagamba nel tempo libero?
Alice: nel tempo libero, previ impegni mi piace passare il mio tempo in famiglia e con gli amici di sempre a Jesi, nella mia amata città. Amo le mie radici e tornare a casa mi fa stare bene per ricaricare le energie e ripartire!

– Progetti futuri?
Alice: quest’ estate ho preso parte ad un importante progetto al Cinema “Torno Indietro e Cambio Vita” di Carlo Vanzina,con Raoul Bova, Ricky Memphis e Giulia Michelini. Ho girato il videoclip “Danza” di Sara Galimberti (nella foto – uscito su YoyTube) del regista Mario Maellaro, con un ballerino e persona straordinaria, Pasquale di Nuzzo. Lo abbiamo girato al Parco Di Veio, vicino Roma. E’ stata davvero un ‘esperienza straordinaria ballare in mezzo alle cascate! Da settembre, invece, inizio le mie collaborazioni con diverse scuole di danza. Aggiornerò tutto sui social, la mia pagina Facebook è sempre attiva, ho tante persone che mi hanno aiutato e sostenuto nel corso degli anni e sono grata per tutto ciò che fanno per me. Quindi, grazie ad Ila e Silvia Cianciaruso, Sami, Zio Ale, Mario Salussuola, Mauro Deiana e tanti altri, è un grazie speciale ai miei fan, che mi danno ogni giorno la forza per credere in me stessa. Un abbraccio a tutti i lettori e buone Vacanze! Ci vediamo a Settembre!

Data: 05 agosto 2015.

La foto concessa da Alice Bellagamba è di Fabrizio Bettinelli.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com