Rogliano. Abbattuti dodici alberi da frutto in località ‘Guttinello’, si pensa ad uno sfregio

Rogliano, albero abbattuto in località Guttinello ts1RESTANO sconosciuti i motivi che hanno portato all’abbattimento, sicuramente doloso, di dodici alberi da frutto all’interno di un appezzamento di terreno di proprietà di un pensionato del luogo. Le piante (nella foto) sono state spezzate con violenza da qualcuno che si è avvalso di un arnese di grandi dimensioni, probabilmente una accetta. Il podere, su cui non è difficile accedere, è situato in località ‘Guttinello’ – un’area di campagna in parte urbanizzata non molto lontana dal centro abitato, posta a qualche decina di metri da un grosso stabile. Impiantato da alcuni anni il frutteto ed era in produzione. Un danno consistente, dunque, causato da ignoti nella notte tra mercoledì e giovedì (nei giorni scorsi, nda). Un atto di teppismo vero e proprio consumatosi con l’ausilio del buio e lontano da occhi indiscreti. Il fatto è stato scoperto all’indomani dal proprietario, lo stesso che ha provveduto a segnalarlo ai Carabinieri. Sfregio o goliardia è incredibile ciò che continua ad accadere in una piccola città della provincia dove già da qualche tempo la scorrettezza e gli episodi di vandalismo stanno diventando una cosa normale rispetto a cui quasi nessuno sembra indignarsi.

Gaspare Stumpo

Data: 10 agosto 2015.

Fonte: ‘Cronache del Garantista. Calabria’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com