Bianchi, presentato il libro di Franco Cimino su ‘L’utopia della politica’. Attenta discussione su partiti e ideologie

DSCN7460“LA POLITICA è passione, è bene che lega ad un altro bene, è individuo che diventa persona, un io che diventa noi, senza perdere nulla di sé…” Rino Pascuzzo, con questo brano tratto dal libro di Franco Cimino “L’utopia della politica” (Cittàcalabria edizioni) ha aperto la conversazione ospitata presso la Sala consiliare di Bianchi. Insieme all’autore (nelle foto) hanno preso parte: Tommaso Paola, sindaco di Bianchi; Alessandro Perri, Anna Maria Cardamone e Raffaele Pane sindaci di Decollatura e Scigliano. Moderatore Rino Pascuzzo. Cattura, appassiona, stimola, fa riflettere e fa rivivere la voglia di far politica, quella della sezione e del confronto, della moralità e del bene comune. Questo, in sintesi, quanto percepito in due ore di un argomento che di questi tempi fa storcere il muso e invece a Bianchi, presso la sala consiliare, ha richiamato l’attenzione di sindaci, amministratori, associazioni e gente comune. Una conversazione promossa dall’Amministrazione comunale e da Rubbettino editore, piacevole, vivace e ricca di spunti. Con l’intento di riflettere sulle ceneri del passato e costruire il futuro, col libro “L’utopia della Politica” (proventi devoluti all’UNICEF) si è spaziato in un trascinante dibattito sul passato, sull’attualità, sull’incerto futuro dei giovani e soprattutto sulla mancanza dei partiti e ideali politici. Unanime il giudizio degli intervenuti nel dibattito che animati dalla passione politica si rammaricano della scomparsa dei partiti e delle sezioni, strumenti per eccellenza per far politica. Dagli interventi della platea forte è stato il grido di allarme contro l’emarginazione-allontanamento dei giovani dalla politica, favorendo così lo sfascio e l’impoverimento della politica. Dopo i saluti del sindaco Paola, senza mezzi termini è stato puntato il dito contro chi la politica la fa per professione e non per passione e non avverte il fiato della ribellione. Un dibattito, che attraverso la raccolta degli oltre 80 articoli-riflessioni (2005/13) di Franco Cimino, opinionista de “Il Quotidiano della Calabria” raccolti per l’appunto in “L’Utopia della politica” che vanta la prefazione di Matteo Cosenza, rappresenta uno spaccato dell’Italia, dall’etica alla politica, dalla Calabra alla questione Meridionale, dalle problematiche europee a quelle nazionali, dalla pace violentata all’utopia di un mondo governato dall’amore. Perri, con la sua analisi filosofica e politica ha concluso: “pur con animo esacerbato e con disgusto profondo per la nostra politica non potremo permetterci di non sperare e dovremo cercare di reagire per inseguire la tua utopia.”. I sindaci Paola, Cardamone e Pane hanno sottolineato l’importanza della collaborazione tra i Comuni, la disponibilità all’accoglienza ed evidenziato le grosse responsabilità dei sindaci. La Cardamone sottolinea come molti degli articoli sono attualissimi, e alcune parole di Cimino sono molto care a Papa Francesco “speranza – donna – onestà …”.

Pasquale Taverna

Data: 28 agosto 2015.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com