Festa di Santa Liberata, Amedeo Minghi esalta il pubblico di Santo Stefano di Rogliano *

* di Omar FALVO

Amedeo Minghi1tsABBIAMO raggiunto il grande Amedeo Minghi, cantautore e compositore straordinario. Una carriera la sua, ricca di soddisfazioni. Le splendide melodie hanno segnato la storia della musica italiana negli ultimi decenni e si proiettano nel presente e nel futuro della musica nazionale ed internazionale. Brani magici che esaltano emozioni vere e straordinarie; piacevoli da ascoltare e ricchi di raffinatezza. L’artista romano nei giorni scorsi è stato ospite della trasmissione “Porta a Porta”  – dove si è esibito con classe ed eleganza, incantando il pubblico di Rai Uno. Il suo concerto a Santo Stefano di Rogliano (nelle foto) in occasione del programma dei festeggiamenti in onore di Santa Liberata, è stato un successo di pubblico e di grande entusiasmo popolare.

Con savutoweb abbiamo chiesto al cantautore quali sono le sue passioni.

Lei ha composto brani straordinari, splendide melodie, veri pilastri della canzone Italiana, dove e come nasce la sua passione per questo lavoro ?

-Amedeo Minghi: la passione per questo lavoro nasce con me, è genetica (sorride), non avrei fatto altro che questo mestiere, l’ho saputo da sempre.

Si descriva con un aggettivo.

-Amedeo Minghi: me ne sono stati attribuiti tanti, ma uno mi somiglia: visionario.

Quali sono le sue passioni oltre la musica e i suoi hobby?

-Amedeo Minghi: amo leggere, leggo molto e di tutto. La cucina è un’altra mia passione e infine il mare.

Ringraziamo Amedeo Minghi per la cortesia.

Data: 24 settembre 2015.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com