Nasce la Roglianese Volley. Il gruppo di giovani pallavolisti sarà guidato da una donna: Gaia Buffone

Gruppo dirgente ASD RoglianeseLA PRATICA della pallavolo è tra quelle che hanno segnato lo sport a Rogliano e, storicamente, dopo il calcio, quella che ha inciso nella formazione di centinaia di giovani, con risultati importanti soprattutto nel settore femminile. Una tradizione che non è mai venuta meno e che da qualche anno a questa parte ha coinvolto, a livello agonistico, anche il comparto maschile. Comparto che punta al rilancio grazie al programma messo a punto dall’Asd Roglianese che da società settoriale diventa polisportiva aggiungendo al calcio a cinque proprio l’attività della pallavolo. Nelle scorse ore, infatti, il sodalizio ha ufficializzato la nascita della ‘Roglianese Volley’ con la partecipazione di un gruppo di atleti al Campionato Maschile di Prima Divisione e l’istituzione di un settore giovanile. “Siamo partiti otto anni fa tra lo scetticismo generale. Non ci siamo mai lasciati scoraggiare, né tantomeno abbiamo abbassato la guardia. Ci siamo messi a lavorare giorno dopo giorno, mese dopo mese, anno dopo anno costruendoci – hanno scritto in una nota i dirigenti – una credibilità che va oltre il semplice risultato agonistico, diventando una realtà solida e ben articolata che ha pochi eguali nell’intera provincia di Cosenza”. Il gruppo guidato da Diego Sicilia ha ribadito quello che è l’asse portante dell’Asd Roglianese, ovvero, la passione per lo sport e per i principi nobili legati alla pratica sportiva. La polisportiva del Savuto (nella foto, il gruppo dirigente) ha accolto le richieste provenienti dal mondo della pallavolo maschile ed ha pianificato un secondo progetto societario con la creazione di un settore dedicato alla volley. “Li abbiamo guardati negli occhi – si legge nel documento – ed ascoltati mentre ci raccontavano la voglia di cimentarsi in una nuova avventura con lo stesso entusiasmo che aveva guidato noi all’inizio”. L’Asd Roglianese ha inviato un messaggio di augurio e di buon lavoro al tecnico Gaia Buffone “con la certezza di aver centrato l’ennesima vittoria”.

Gaspare Stumpo

Data: 06 novembre 2015.

Fonte: ‘Cronache del Garantista. Calabria’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com