A S. Stefano di Rogliano nasce il Comitato Centro Storico. Tra le sue finalità: recupero delle tradizioni e risoluzione delle problematiche locali

S. Stefano di Rogliano (Cs). centro storico 1L’OBIETTIVO è quello di rivalutare il patrimonio artistico e culturale sviluppando le potenzialità di luoghi e simboli che meritano maggiori attenzioni da parte delle istituzioni locali e della stessa Comunità. A Santo Stefano di Rogliano nasce, dunque, il Comitato denominato ‘Centro Storico’ la cui esperienza, grazie all’apporto di uomini e donne, dovrà sostenere il recupero delle tradizioni e contribuire alla risoluzione delle problematiche che riguardano il vecchio borgo. Guidata da Romina Altomare che si avvale del contributo di Francesca Venneri, l’organizzazione non ha scopi di lucro e si basa sull’attività gratuita dei suoi componenti. “Il Comitato – ha spiegato la neo responsabile – conserva anche il compito di far emergere le irregolarità che possano rappresentare un pericolo per la cittadinanza o rivelarsi lesive del decoro del contesto socio-urbanistico”. Tuttavia, il nuovo organismo “collaborerà in sinergia con le altre associazioni al fine di affrontare problematiche d’interesse generale o che hanno bisogno di competenze specifiche”.

Gaspare Stumpo

Data: 16 novembre 2015.

Fonte: ‘Cronache del Garantista. Calabria’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com