Malito, consegnati gli attestati per gli allievi del corso Piar. Corsi promossi dal Comune

CARPINO CarminetsNOVE giovani residenti nel Comune di Malito hanno conseguito l’attestato relativo alle qualifiche di tecnico operatore informatico e di esperto in marketing territoriale. L’esperienza formativa si è svolta nell’ambito del Progetto per il rafforzamento della rete e dei servizi telematici per lo sviluppo sociale ed economico dei Comuni appartenenti all’area Piar dei Casali cosentini. Le attività si sono tenute presso il social point dotato di undici postazioni con apparecchiatura di ultima generazione appositamente creato presso i locali dell’Istituto scolastico cittadino. Gli allievi hanno attinto a tecniche di comunicazione e promozione del territorio offerte dalle nuove tecnologie con l’obiettivo, tra gli altri, di avviare e gestire in forma autonoma il sito internet www.scoprimalito.it. “Un portale – si legge in una nota – che si propone come una finestra informativa sulle iniziative socio-culturali del luogo e mira ad essere strumento di promozione nei settori eno-gastronomico e storico-naturalistico”. “Si tratta di una esperienza molto proficua perché – ha spiegato il sindaco Carmine Carpino (nella foto) – ha gettato le basi per un progetto di più ampio respiro destinato a proseguire e ad avere ripercussioni positive: la sala multimediale di cui ora è dotata Malito potrà essere punto di ritrovo e di socialità per tutti ed in particolare per i nostri giovani”. I corsi sono stati promossi dal Comune nell’ambito del Piar (Progetto Integrato per le Aree Rurali) che punta, ricordiamo, ad innescare percorsi virtuosi in un’area in serio ritardo economico e infrastrutturale.

Gaspare Stumpo

Data: 26 novembre 2015.

Fonte: ‘Cronache del Garantista. Calabria’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com