Rogliano, rinnovo dei contratti per gli ex Lsu/lpu impiegati nella struttura municipale. Il provvedimento interessa 37 lavoratori

Image_Lsu lpu_lpu tsIL COMUNE di Rogliano ha proceduto al rinnovo dei contratti ai trentasette precari ex lsu/Lpu impiegati nei diversi settori della struttura municipale. L’ente usufruirà delle somme incluse nel provvedimento che nel complesso prevede lo stanziamento di 38 milioni di euro da parte della Regione Calabria e di 50 milioni di euro provenienti dal cosiddetto ‘Decreto Giubileo’. La decisione consente il proseguo delle attività nell’ambito del percorso triennale di contrattualizzazione (e stabilizzazione). “Soddisfazione è stata espressa dall’Amministrazione comunale roglianese che da sempre – si legge in una nota –  si è posta al fianco dei lavoratori”.

Data: 08 gennaio 2016.

Fonte: Comune di Rogliano (Cosenza).

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com