Nathalie Guetta, la “perpetua di Don Matteo” si racconta. “Terence Hill persona straordinaria” *

 *di Omar FALVOdownload

NATHALIE Guetta (nella foto, Mattia Passeri. Dalla Rete) l’attrice divenuta celebre per il suo ruolo in Don Matteo, dove interpreta la piacevole parte di Natalina (la perpetua del prete-detective interpretato da Terence Hill) impegnata a portare ordine nella canonica più famosa d’Italia, si racconta. In queste ore è impegnata per l’ultimo blocco di riprese, della prestigiosa serie italiana campione di ascolti. Il suo personaggio, sin dall’inizio della serie si è rivelato straordinariamente simpatico. Le sue battute uniche, estrose, amatissime dal pubblico italiano, sono una colonna portante della fiction che va in onda ogni giovedì su Rai Uno.

-Con il ruolo di Natalina, la perpetua più conosciuta d’Italia, Lei fa parte della straordinaria famiglia di “Don Matteo” sin dall’inizio. Com’è lavorare per questa fiction di successo?
Dopo tanti anni, è una storia lunga! All’inizio non si prevedeva questo successo. Era solo un ruolo in più, in una situazione nuova. Da un lato è divertente, perché ci si rivede ogni anno, si rincontrano gli attori, la troupe e i tecnici … questo è divertente (sorride). Da un lato, quindi, sono stata tanto felice, dall’altro avrei voluto esplorare altre situazioni.

-C’è un aneddoto simpatico che ricorda particolarmente ?
Tanti aneddoti. Aneddoti di sofferenza (sorride): faceva tanto freddo a Gubbio (sorride) madonna mia (sorride), era una cosa inaudita, sono ritornata e volevo ammazzare tutti (sorride). Un volta le riprese sono state fatte in un campo di girasoli! Li, invece, c’erano ottocento gradi (sorride) ed eravamo tutti paonazzi e distrutti. Questo fa capire che a volte Don Matteo è un poco faticoso (sorride).

-Si definisca con un aggettivo.
Indecisa.

-Com’è il rapporto con il grande Terence Hill?
È molto coinvolgente, c’è tanta simpatia e rispetto tra di noi. A volte anche complicità. Terence è una persona molto riservata. E’ una bellissima amicizia, che resterà sempre nel mio cuore.

-Desideri esauditi?
Essermi felicemente sposata, aver fatto del cinema.

Grazie e buon lavoro.

Data: 21 gennaio 2016.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com