Il Parco Nazionale della Sila candidato a Patrimonio Mondiale dell’Umanità, via libera della Commissione Nazionale Unesco

silaIL CONSIGLIO direttivo della Commissione Nazionale Unesco ha approvato il dossier che attiene alla candidatura del Parco Nazionale della Sila a Patrimonio Mondiale dell’Umanità. “Siamo di fronte ad una notizia che – ha detto Sonia Ferrari – conferma lo straordinario valore delle risorse naturalistiche e paesaggistiche dell’altopiano silano, ora formalmente riconosciuto”. Per il commissario straordinario dell’Ente Parco infatti “questa candidatura è un momento importante del processo di promozione e di rilancio che abbiamo intrapreso da tempo e che sta iniziando a dare buoni risultati in termini di notorietà, immagine e presenze turistiche”. La pratica ora passa all’esame del Comitato di Parigi

Data: 02 febbraio 2016.

Nella foto: paesaggio Silano.

Fonte: dalla Rete.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com