Rogliano, gli antichi ponti sul fiume Savuto dichiarati “d’interesse particolarmente importante”

luoghi_Ponte delle FratteIL MINISTERO dei beni e delle attività culturali e del turismo – Soprintendenza belle arti e paesaggio della Calabria, ha dichiarato “d’interesse particolarmente importante” – i ponti sul fiume Savuto detti “Alli Fratti” e “Tavolaria” (nella foto). I decreti sono stati acquisiti nelle scorse ore agli atti del Comune di Rogliano, nel cui territorio ricadono parzialmente. L’istanza per l’ottenimento del vincolo era stata presentata con l’obiettivo di avviare una prima opera di monitoraggio sullo stato di salute delle due infrastrutture. I manufatti risalgono ad epoche molto antiche e, ricordiamo, sono inseriti in un contesto di grande pregio naturalistico. Nella stessa zona sono presenti ruderi, sentieri rurali e persino una cascata. Un contesto ambientale (video), storico ed architettonico che s’intende preservare e valorizzare attraverso un percorso progettuale eco-sostenibile. Sull’argomento sono attive alcune associazioni locali e il Gal Savuto. I Ponti “Alli Fratti” (o delle Fratte) e di “Tavoleria” sono stati dichiarati “meritevoli di tutela” in quanto legati all’identità culturale e storica del luogo.

Gaspare Stumpo

Data: 25 febbraio 2016.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com