Meteo in Calabria. Torna il maltempo sulla regione, neve sui rilievi e temperature in calo

luoghi_Rogliano, maltempoIL CENTRO di bassa pressione presente sulla Sardegna tende a richiamare aria umida ed instabile sulle regioni meridionali, in particolar modo sulla Calabria. Dovremo quindi fare i conti con una fase di maltempo piuttosto duratura, a causa anche della particolare lentezza con cui tale minimo tenderà a traslare verso oriente.

Dettaglio.

– Giovedì, tempo variabile su tutta la regione con piogge moderate, a carattere di rovescio, su Lametino, Tirreno cosentino e relative zone interne, deboli su Tirreno vibonese, Jonio catanzarese e Basso Jonio cosentino. Si potranno avere deboli nevicate su Mula, Sila grande e Sila catanzarese, neve mista a pioggia su serre vibonesi. Temperature in leggero calo.

-Venerdì, avremo cieli molto nuvolosi su Reggino, Catanzarese, Crotonese e Sila greca, con piogge moderate o anche forti sui settori jonici delle tre province. Sul Vibonese e sul Cosentino avremo invece cieli nuvolosi con piogge deboli o tutt’al più moderate soprattutto sul Cosentino orientale. La neve comparirà sui rilievi calabresi con intensità variabile tra il debole dei monti della Mula e il moderato di Sila e Aspromonte.

Mari e Venti.

-Giovedì, ventilazione uniforme da ovest-sudovest tra il debole e il moderato su entrambi i bacini, con mari mossi o molto mossi sul Tirreno, poco mossi o mossi sullo Jonio.

-Venerdì, i venti spireranno deboli da sud sul Tirreno, moderati da sud-sudest sullo Jonio. I mari risulteranno ovunque mossi o molto mossi.

Data: 10 marzo 2016.

Fonte: Meteoincalabria.it

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com