Si chiama “Umbali” l’ultima home made di Daniele Gabriele. Un canto di dolore e speranza dedicato ai migranti

Personaggi pubblici_D_ GabrieleALLA RICERCA di un futuro migliore, lontano da guerre, persecuzioni e carestie. Una scelta radicale, quella dei migranti, che sfida il destino lungo il tragitto che dall’Africa (e dal Medio Oriente) conduce in Europa. Un cammino estenuante, una rotta che in diversi casi è sinonimo di morte. Un viaggio disperato, assurdo, sbarrato, a volte, dalle frontiere di un Continente disorientato, frammentato e ferito. Al dramma di migliaia di persone, ad una vicenda collocabile tra i capitoli più dolorosi della storia contemporanea è dedicata l’ultima “home made” di Daniele Gabriele (nella foto), il cantautore di origini roglianesi che molto spesso si sofferma su temi di attualità che hanno come riferimento i temi della libertà e della giustizia. Accompagnati da musiche particolarmente gradevoli, i testi di questo artista ricevono il sostegno di pubblico e critica perché intrisi di verità e sentimento. Come “Umbali”. Umbali è una giovane che l’autore definisce “vestita di fame, di polvere e di sole”. Assieme a tanti altri è in procinto di fuggire, ignara ma ostinata, a bordo di un barcone. Una delle tante carrette del mare che solcano le acque di quel Mediterraneo che l’attuale Pontefice ha definito un “insaziabile cimitero”. Umbali è un canto di dolore e speranza, un saluto di benvenuto, un messaggio per dire “siamo tutti migranti”. Un invito, dunque, a pensare la multietnicità come ricchezza culturale. Per dire che la violenza è altrove e poggia su basi che nulla hanno a che vedere con la disperazione di chi fugge dalle tragedie. Una canzone per ribadire che nel mondo c’è spazio e ricchezza per tutti. Che la pace, la solidarietà e l’accoglienza sono alla base del progresso civile ed economico di una società priva di barriere (anche mentali) che guarda con ritrovata fiducia al domani.

Gaspare Stumpo

Data: 31 marzo 2016.

Umbali, testo e musica di Daniele GABRIELE

***

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com