Sa-Rc. Piano Manutenzione, via libera dall’Anas ad altre 9 gare telematiche per 45 milioni

luoghi_salern-reggio calabriaI LAVORI riguardano il rifacimento del tratto Pizzo Calabro-Vibo Valentia/Sant’Onofrio e nuovi impianti tecnologici sull’intera tratta di 58 km Pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale altri 9 bandi di gara telematici per 45 milioni di euro complessivi. Si tratta della seconda tranche di appalti legati al Piano di Manutenzione di complessivi 58 km di autostrada A3 “Salerno-Reggio Calabria” – tra le province di Cosenza e Vibo Valentia. I bandi di gara sono complessivamente 21 per un investimento di 105 milioni di euro. Attraverso le gare bandite oggi, saranno avviate le attività del Piano di manutenzione su un tratto di 11 km di autostrada (dallo svincolo di Pizzo Calabro allo svincolo di svincolo di Vibo Valentia/Sant’Onofrio).

I lavori prevedono – così come per i precedenti 10 bandi di gara relativi a 47 km di autostrada – interventi di rifacimento della pavimentazione stradale, di posa in opera di nuove barriere metalliche e di rifacimento della segnaletica verticale ed orizzontale, oltre che di adeguamento e miglioramento delle opere idrauliche di drenaggio delle acque di piattaforma; in più consentiranno il ripristino dei calcestruzzi di rivestimento delle gallerie ed il loro miglioramento funzionale, l’adeguamento degli impianti in galleria, il miglioramento funzionale delle gallerie con verniciatura delle pareti ed illuminazione con percorso a Led e l’adeguamento ed implementazione degli impianti di illuminazione degli svincoli.

Nel dettaglio: il primo bando di gara riguarda lavori di manutenzione del corpo stradale nella tratta Pizzo-Sant’Onofrio Lotto 1 dal km 337,800 al km 348,600, Carreggiata Sud. Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 12 maggio 2016; il secondo bando di gara attiene alla tratta Pizzo-Sant’Onofrio Lotto 2 dal km 337,800 al km 348,600, Carreggiata Nord. Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 17 maggio 2016; il terzo bando di gara riguarda la tratta Cosenza Sud-Altilia Lotto 1 dal km 259,700 al km 286,000, Carreggiata Sud. Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 17 maggio 2016; il quarto bando di gara riguarda lavori di manutenzione delle gallerie nella tratta Cosenza Sud-Altilia Lotto 2 dal km 286,000 al km 259,700, Carreggiata Nord. Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 12 maggio 2016; il quinto bando di gara attiene a lavori di manutenzione della segnaletica verticale e marginale nel tratto dal km 0,000 al km 442,920, Carreggiate Nord e Sud. Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 16 maggio 2016; il sesto bando di gara attiene a lavori di manutenzione delle opere d’arte minori nella tratta Morano Calabro-Altilia dal km 185,000 al km 286,000, Carreggiate Nord e Sud. Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 20 maggio 2016; il settimo bando di gara riguarda lavori di manutenzione delle opere d’arte minori nella tratta Pizzo-Sant’Onofrio, dal km 337,800 al km 348,600, Carreggiate Sud e Nord. Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 16 maggio 2016. L’esecuzione di questi lavori permetterà di innalzare notevolmente i livelli di sicurezza e funzionalità dell’autostrada e di migliorare sensibilmente il confort di guida per i conducenti di tutti i veicoli.

Infine, gli ultimi due bandi di gara, attengono all’adeguamento degli impianti tecnologici sull’infrastruttura e nel dettaglio: l’ottavo bando di gara riguarda lavori di manutenzione degli impianti e della verniciatura delle gallerie (di lunghezza inferiore a 500 metri) compresi tra gli svincoli Morano Calabro e Firmo/Sibari; Cosenza e Altilia/Grimaldi; Pizzo Calabro e Vibo Valentia/Sant’Onofrio dal km 185,000 al km 348,000, Carreggiata Nord. Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 20 maggio 2016 ed infine il nono ed ultimo bando in pubblicazione quest’oggi in Gazzetta Ufficiale attiene a lavori di manutenzione degli impianti di illuminazione, videosorveglianza e segnaletica luminosa degli svincoli relativi alle seguenti tratte: da Morano Calabro a Firmo/Sibari; da Cosenza ad Altilia/Grimaldi; da Pizzo Calabro a Vibo Valentia/Sant’Onofrio, dal km 185,000 al km 348,000, Carreggiata Nord. Per questo bando le offerte digitali dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 17 maggio 2016.

In particolare questi ultimi interventi relativi alla impiantistica permetteranno di incrementare notevolmente la qualità della percorrenza dei tratti autostradali, grazie alla significativa implementazione ed all’adeguamento di tutti gli impianti tecnologici, sia nei tratti all’aperto e negli svincoli che in quelli in galleria.

L’iter per l’affidamento dei lavori è stato attivato mediante la procedura di Accordo Quadro (art.59 comma 4 del D.Lgs. n.163/06) che garantisce la possibilità di eseguire i lavori con rapidità e a un prezzo favorevole nel momento in cui si manifesta il bisogno, consentendo quindi risparmi di tempo e risorse e una maggiore efficienza.

Tutte le offerte dovranno pervenire, per via telematica, accedendo al sito Anas www.stradeanas.it “Gare On-Line” o direttamente al Portale Acquisti di Anas https://acquisti.stradeanas.it/. I bandi di gara e tutti gli allegati saranno disponibili nella sezione “Bandi & Avvisi”.

Si tratta, infatti, di bandi di gara per lavori gestiti telematicamente, in un’ottica di digitalizzazione delle gare, che, anche a garanzia di trasparenza e di efficienza, è uno degli obiettivi di Anas. Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara: www.stradeanas.it.

Data: 19 aprile 2016.

Fonte: Anas.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com