Meteo in Calabria. Temporali di calore su diverse aree della regione con fulmini nelle parti montane

meteoin calabria mappa fulminiCOME previsto nell’articolo di ieri sera, anche la giornata odierna, venerdì 10 giugno 2016, vede la formazione di numerosi temporali di calore su quasi tutte le aree montuose (e zone limitrofe) del territorio regionale.

Da un confronto fra (vedi fig. 1) la mappa dei fulmini (dal sito blitzortung.org) e l’ultima immagine del radar della Protezione Civile delle ore 13:00 (vedi fig. 2) vediamo che le aree interessate sono sempre: il Pollino, la Sila, il Savuto, il Monte Poro, le Serre Vibonesi e l’Aspromonte. I venti in quota poi riescono a far sconfinare qualche precipitazione anche nelle aree limitrofe come l’alto e lo basso ionio cosentino, le aree litoranee e pedemontane dello Ionio Reggino e la Valle del Crati dove sono in corso brevissimi rovesci a macchia di leopardo.

meteoincalabria mappaAnche oggi intensissime fulminazioni: nelle ultime due ore se ne contano oltre 500 tra Aspromonte e Serre Vibonesi, oltre 200 sulla Sila.

Il pomeriggio di oggi vedrà ancora rovesci sparsi un pò dovunque, come mostrato dalla mappa di previsione del nostro modello WRF EMM2 ad alta risoluzione, in figura 3: in particolare anche le aree urbane cosentine e crotonesi, oltre al marchesato crotonese potrebbero essere intenressate da qualche fenomeno sparso.

Dal tardo pomeriggio / sera, poi, ogni fenomeno cesserà ovunque.

Data: 10 giugno 2016.

Fonte: meteoincalabria.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com