Viaggio nel meraviglioso borgo di Camigliatello Silano … dove il tempo sembra essersi fermato *

Sila 1

*di Omar FALVO

NATURA incontaminata, ospitalità, buona cucina e aria pura, queste sono le caratteristiche del centro turistico di Camigliatello, a 1300 metri di altitudine. Piccolo borgo nel cuore del Parco Nazionale della Sila, Camigliatello rappresenta una realtà affascinante e ricca di meraviglie. Con l’arrivo della bella stagione i primi turisti fanno capolino per ammirare le bellezze del posto e per ritrovare la pace incontaminata della natura. Situato in uno dei parchi più belli d’Italia (ricordiamo che nei prossimi mesi il Parco della Sila potrebbe ottenere l’ambizioso riconoscimento dell’Unesco), questo centro turistico rappresenta una delle realtà più importanti della Calabria. Hotel dal confort notevole, ristorantini tipici e negozi caratteristici (dove poter sbizzarrire la fantasia), costituiscono l’arma vincente della località. Percorrendo il corso principale le numerose attività commerciali garantiscono servizi eccellenti per i visitatori. Meta ambita per tanti appassionati di natura e non solo. Ogni anno, infatti, migliaia di persone (provenienti anche dall’estero) si riversano in questa ‘isola felice’ della provincia di Cosenza. I paesaggi che circondano il borgo, dove il tempo sembra essersi fermato e dove il vento accarezza dolcemente gli alberi maestosi e secolari (nella foto di Massimiliano Tucci), rendono il panorama fiabesco. Straordinari pini larici sprigionano profumi rari e vari, indescrivibili attraverso la scrittura. Le escursioni, organizzate da guide ufficiali del Parco, garantiscono una immersione totale nelle meraviglie del Parco Nazionale. Diversi sono i percorsi, fruibili anche in maniera autonoma per i tanti curiosi. L’emblema per eccellenza del Parco Nazionale della Sila è il lupo; diversi – da queste parti – sono gli esemplari in libertà. Caprioli, cinghiali, tassi, donnole vivono indisturbati in territori immensi e ricchi di storia. Con il blog seguirò le fasi della stagione estiva, con una serie di articoli, foto e video, per raccontare l’estate a Camigliatello. Non resta che recarsi in questa realtà. Buon soggiorno.

Data: 12 giugno 2016.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com