Malito, inaugurata serra di orto-terapia. Iniziativa in occasione dell’Interclub dell’Amicizia Rotary

Rotary malito taglio nastroINAUGURATA presso il Centro Diurno di Malito la serra di “Orto-terapia” donata dal Rotary Club Rogliano Valle del Savuto all’Associazione “Don Pietro Bonilli”. Alla manifestazione (nelle foto) svoltasi in occasione della V^ edizione “Interclub dell’Amicizia” alla presenza di una folta platea hanno preso parte: il presidente del Rotary Teresa Maletta; Giovanna Saladino, presidente dell’associazione Don Vincenzo Filice; Pietro Bozzo, direttore Coldiretti; Francesco Socievole e Antonio Mallamo del Rotary, amministratori, rappresentanti associazioni, genitori e rotariani dei club limitrofi. “Oggi siamo in un Centro speciale – ha esordito la presidente Maletta- per rafforzare l’Amicizia tra il Rotary e il territorio, la cui evoluzione oggi ci porta ad esser più operativi e concreti, forti del motto “Servire al di sopra di ogni interesse personale”. La presidente sottolinea che il progetto “Orto-terapia” avviato tre anni addietro dal Post presidente dottor Giovanni Olivito è la prova che il Rotary non pensa solo alla beneficenza “materiale-momentanea” ma guarda al futuro e all’utilità sociale e questo progetto ha la finalità di creare un luogo terapeutico, educativo-formativo favorendo l’integrazione sociale dei giovani ospiti e si sentano protagonisti nel nostro territorio. Infine, la presidente ricorda che i progetti i progetti che hanno accomunato saldamente i soci sono: la donazione “Camper della salute” realizzato grazie alla collaborazione di nove club calabresi, quattro club Stranieri e cinque distretti internazionali; “GelsibachiSERIcoltura” in Calabria, oltre venti club uniti per il progetto di alternanza scuola-lavoro; “Bullismo e cyberbullismo” – progetto inter-distrettuale su Etica e Legalità; “Una mano lava l’altra” – quattro club uniti per educare i bambini di piccola età a curare l’igiene delle mani, ma anche a razionalizzare l’acqua bene primario; “Papilloma Virus HPV”, con patrocinio Ministero della Salute, tredici Distretti Rotary e 854 club in Italia. Commossa, la presidente Saladino ha ringraziato per la grande generosità del Rotary che andrà ad arricchire le attività dei ragazzi del Centro Diurno. Bozzo, direttore Coldiretti, sottolinea la bontà, ricaduta dell’iniziativa e ricorda le opportunità offerte ai giovani dalle leggi europee in ambito delle nuove imprese agricole. Socievole e Mallamo sottolineano l’importanza dell’evento e lo spirito rotariano (solidarietà, amore e passione) impegnato da sempre a favore di problematiche rilevanti su tutto il territorio mondiale.

Pasquale Taverna

Data: 13 giugno 2016.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com