Mendicino, l’Amministrazione comunale annuncia che è in programma l’edizione 2016 di ‘Radicamenti’

Mendicino“DOPO il grande successo, riscontrato nelle edizioni passate l’Amministrazione comunale di Mendicino si è impegnata nel riproporre l’evento, dedicandosi alla programmazione della nuova edizione 2016 di Radicamenti”. Cosi ha precisato il sindaco Antonio Palermo, che ha annunciato l’imminente programmazione delle interessanti iniziative del Festival. Quella dei “Radicamenti” rappresenta uno spazio culturale importante nel panorama degli eventi calabresi, un progetto valido che ha visto nelle precedenti edizioni, numerosi turisti e visitatori curiosi di avventurarsi in quei borghi che raccontano la storia e la bellezza dei nostri luoghi che spesso necessitano di una adeguata valorizzazione che possa permettere anche agli abitanti di conoscere ciò che spesso passa inosservato. “Lo sviluppo di una Comunità è strettamente collegato alla capacità di saper promuovere la cultura, ed è per questo che occorre rivisitare tutti i piani previsti per garantire un programma sempre più soddisfacente ed innovativo che possa abbracciare arte e tradizione attraverso nuove e significative sezioni, capaci di attrarre i cittadini dell’area urbana cosentina e dell’intera regione Calabria”. La scorsa edizione di Radicamenti ha avuto la presenza di oltre diecimila partecipanti che hanno assistito agli eventi programmati, proprio nel cuore del suggestivo centro storico di Mendicino (nella foto). La kermesse ha riservato grandi nomi del panorama artistico culturale italiano, come Giobbe Covatta con il suo teatro impegnato, e anche espressioni musicali calabresi che danno voce alla tradizione popolare. «L’intento della nostra giovane amministrazione – ha concluso il primo cittadino – consiste nel far crescere questo territorio, sfruttando le sue ricchezze e creare maggiori possibilità di sviluppo. A breve, verranno comunicate le date e gli artisti presenti dell’atteso evento, di cui tutta la Comunità sembra esserne rimasta particolarmente entusiasta”.

Maria Simona Gabriele

Data: 27 giugno 2016.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com