Schiavonea di Corigliano, si rinnova l’appuntamento con il Teatro di “Quadrato in scena – Premio Ausonia”

LOGO QUADRATO IN SCENA  2016IL TEATRO è cultura. Il teatro è rappresentazione della realtà sia in chiave ironica che drammatica; è una rappresentazione di ciò a cui da vita l’uomo: le debolezze, gli amori, i vizi; insomma la vita quotidiana. Diceva bene il grande maestro Eduardo De Filippo, quando affermava che : “lo sforzo disperato che compie l’uomo nel tentativo di dare alla vita un qualsiasi significato è teatro”. Dunque, è possibile dire che attraverso il teatro si colgono i molteplici aspetti delle “umane genti” – portate in scena su un palcoscenico sul quale cala il sipario tra applausi e riflessioni.

Un evento di alta caratura culturale è quello che prenderà il via oggi a Corigliano Calabro. La manifestazione “Quadrato in scena” che si svolgerà tra il 1° luglio e il 26 agosto 2016 presso il meraviglioso nel centro storico Quadrato Compagna di Schiavonea, è alla sua seconda edizione. L’evento voluto dal Comitato provinciale di Cosenza della FITA (Federazione Italiana Teatro Amatoriale) presieduto dal giovane ed eclettico Antonio Maria D’amico, è patrocinata dal Comune di Corigliano Calabro in collaborazione con le associazioni “Teatro Anch’io” e “Vincenzo Tieri”. È un’iniziativa attraverso la quale promuovere e divulgare le attività teatrali amatoriali in un contesto territoriale regionale, fornendo un’occasione di crescita e di scambio culturale per gli amatori di tutto il territorio nazionale. Questo cocktail di cultura e amore per il teatro è stato l’autentica chiave del successo della scorsa edizione che il presidente D’Amico auspica di poter ripetere e migliorare. La Compagnia teatrale pugliese “La Calandra Teatro” di Tuglie, in provincia di Lecce, con lo spettacolo “Il tartufo” di Molière, si è aggiudicata il prestigioso premio dell’edizione 2015; quest’anno all’ambito premio “Ausonia” l’organizzazione ha aggiunto un’importante sezione riguardante il premio per la regia teatrale “La Portella” patrocinato dal Comune di Oriolo –assessorati alla Cultura e allo Spettacolo.

“L’edizione 2016 di Quadrato in scena – afferma il Presidente D’amico, che è anche direttore artistico della manifestazione – parte con il piede giusto nella fase preparatoria il nostro Comitato provinciale ha ricevuto 45 plichi da parte di altrettante compagnie amatoriali che hanno risposto al bando di partecipazione. Tra queste ne sono state scelte otto, mentre la nona è la Compagnia vincitrice dell’edizione 2015: “ La Calandra Teatro“. Quindi, a contendersi il Premio Ausonia 2016 saranno nove compagnie provenienti non solo da centri calabresi, ma anche da Puglia, Basilicata e Lazio. Di Queste, cinque si esibiranno ad Oriolo il giorno dopo e saranno in lizza per il premio regia teatrale “La Portella” . Ci sarà spazio anche per la Compagnia teatrale coriglianese “Teatro Anch’io“ che il 12 agosto porterà in scena un lavoro di Vincenzo Tieri. Ecco perché aspettiamo i coriglianesi e i tanti turisti che hanno scelto la Piana di Sibari come meta per le loro vacanze. Sia a Schiavonea che ad Oriolo ci sarà davvero da divertirsi con il teatro amatoriale”.

Quest’anno la competizione è interessante sia sotto il profilo qualitativo sia sotto il profilo professionale; infatti le Compagnie che vi parteciperanno portano in scena con grande professionalità degli spettacoli di grande valore. Un in bocca al lupo a tutte le compagnie partecipanti e … che vinca la migliore!

Maria Parise

Data: 01 luglio 2016.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com