Cosenza e il mito di re Alarico lunedì 18 luglio a Voyager su Rai Due

vojagerSARA’ una puntata dedicata ad alcune storie suggestive del Sud Italia, quella della trasmissione Voyager condotta da Roberto Giacobbo il prossimo 18 luglio in prima serata su Rai Due.

E ai confini della conoscenza, alla ricerca della verità nella leggenda e del fantastico, ci sarà spazio per portare alla ribalta nazionale il mito di re Alarico, al centro di un ampio progetto turistico-culturale promosso dal sindaco Mario Occhiuto. Proprio il primo cittadino bruzio, lo scorso giugno, ha accolto a Cosenza la troupe di Voyager capitanata da Giacobbo.

“Nelle immagini in onda il prossimo lunedì, il presentatore giungerà in una grotta difficilmente accessibile nelle vicinanze di Cosenza, in Calabria – così si legge nelle anticipazioni pubblicate sul sito ufficiale della trasmissione – alla ricerca di indizi che riguardano quello che potrebbe essere il più grande tesoro della storia: il tesoro di Alarico. Si tratta solo di una leggenda?” L’interrogativo degli autori di Voyager stimolerà la curiosità dei telespettatori attorno a una vicenda che ha già attirato l’attenzione dei media di tutto il mondo da quando l’Amministrazione Occhiuto l’ha riportato in auge per realizzare una riuscita operazione di promozione turistica.

Alarico, Cosenza e molto altro, dunque, a Voyager, ai confini della conoscenza, lunedì 18 luglio, alle 21.15 su Rai Due.

Data: 14 luglio 2016.

Fonte: Comune di Cosenza.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com