Rogliano, bagno di folla per Al Bano. L’artista ha salutato i fans e firmato i suoi vini

Al Bano a Rogliano1tsCENTINAIA di persone, tra le quali moltissime signore, provenienti dalle Comunità del Savuto, dal sud Cosentino e dall’area tirrenica hanno invaso il centro storico di Rogliano per salutare l’artista di Cellino San Marco impegnato – in questi giorni – nel tour dedicato alla promozione delle sei qualità di vino ‘Tenute Al Bano Carrisi’ – distribuito nei  market associati Conté. Un pubblico consistente (ed eterogeneo) ha atteso, questo pomeriggio, davanti all’ingresso del Supermercato Fratelli Castellotti, azienda storica del settore alimentare, per una stretta di mano, una foto o l’acquisto – per chi ha voluto –  di una bottiglia di vino con dedica. Musica in sottofondo, Al Bano (nella foto e nel video) si è soffermato con i fans concedendo autografi e sorrisi. Molti, tra gli adulti, quelli che hanno gli hanno ricordato aneddoti ed episodi di vita legati alle sue canzoni. Testi e musiche – soprattutto degli anni passati – che hanno colpito il cuore degli innamorati e che ancora oggi continuano a far successo in radio e nei vari programmi televisivi. Due intense ore assieme al cantante nei pressi alla caratteristica “nicchia dei vini” del supermercato la cui attività, ricordiamo, è coordinata da Marco Castellotti. Prima di partire alla volta di Soveria Mannelli, Al Bano è stato ricevuto in Municipio dal vice sindaco Fernando Sicilia e dalla Giunta comunale per la consegna di un ricordo in terracotta (opera dell’artigianato locale) in segno di benvenuto. “I calabresi sono incredibili e fantasiosi. E’ bello – ha detto il cantautore – pensare alla Calabria come una <barca tra due mari> pur essendo la stessa legata al continente”.

Gaspare Stumpo

Data: 03 agosto 2016.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com