Esserci per Fare: “dare un ruolo definitivo al presidio ospedaliero Santa Barbara”. Nuova interrogazione del gruppo consiliare roglianese

Roglino, l'ex PPI del Santa Barbara“SI DEVE dare un ruolo definitivo al Santa Barbara, basta proclami!” è quanto sostiene il gruppo ‘Esserci per Fare ‘ che, tramite l’ennesima interrogazione – questa volta su salute e sanità – chiede al sindaco Altomare, chiarezza a sette mesi di distanza dall’annunciata apertura del Punto di Primo Intervento presso il nosocomio roglianese.

Articoli, social network, e qualche polemica sui ruoli e sulle paternità, a fine gennaio confermavano la convenzione tra Azienda Ospedaliera e Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza; sancita la definitiva apertura nella struttura di via Luigi Sturzo del P.P.I. (nella foto); in quella occasione ricordiamo proprio l’allora vice sindaco, ora primo cittadino, era tra i presenti all’incontro.

“Con questa interrogazione abbiamo chiesto al sindaco Altomare di rendere edotta la cittadinanza sull’apertura del Punto di Primo Intervento, chiedendo inoltre di voler convocare un tavolo tecnico con tutti gli attori di questa ingarbugliata e poco chiara storia del Santa Barbara, Regione Calabria, Azienda Ospedaliera, Asp di Cosenza, maggioranza e minoranza. Un incontro speriamo leale chiaro e risolutivo”.

Data: 05 agosto 2016.

Fonte: gruppo consiliare ‘Esserci per Fare’ – Rogliano (Cosenza).

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com