A tu per tu con Danilo Sacco: dai Nomadi alla nuova avventura musicale, un percorso di successo *

 *di Omar FALVOsacco2ts

A tu per tu con Danilo Sacco: dai Nomadi alla sua nuova avventura musicale. Una carriera ricca di straordinari successi per il cantante e chitarrista Italiano

Ospite di Savutoweb uno dei cantanti più famosi del panorama musicale Italiano. Una voce straordinaria, dalla tecnica raffinata e dal timbro forte, quella di Danilo Sacco. Nel 1993 entrò a far parte dello storico gruppo dei Nomadi, al posto del cantante Augusto Daolio (venuto a mancare qualche mese prima, nda). La sua carriera è contornata da molti successi, con migliaia di concerti in attivo. Oggi, non più nei Nomadi ma continua a “stregare” le piazze di tutta Italia, ottenendo apprezzamenti ovunque. Conosciamolo meglio con questa intervista concessa dopo il concerto (nelle foto) per la Festa dell’Emigrante a Rogliano, in provincia di Cosenza.

– Con la sua voce ha incantato i fans della Valle del Savuto, che tipo di cantante è?

Io? … Che tipo di cantante? (sorride). Normalmente chi canta non deve pensare alla tecnica, ma al cuore. So che è una frase fatta, trita e ritrita, ma è la pura verità. Una volta che hai un buon repertorio e ti immedesimi in quello che fai e in quello che dici durante le canzoni … è ben fatto.

– Si descriva con un aggettivo?

Io?… Se lo dico non puoi pubblicarlo (sorride). Lo censuriamo? C … (sorride) … . Sognatore! … . Che poi è la stessa cosa di C … . E’ uguale (sorride).

– Un aneddoto simpatico? Sicuramente avrà fatto centinaia di concerto. Cosa ricorda?

Si circa 2600 concerti (riflette). Ogni sera quando mi chiedono di cantare una canzone, le persone che vengono a dirmi che è stato bello …. perché è stata la loro canzone, questo per me è importantissimo.

-E sulla Calabria? 

In Calabria ci sono da 30 anni. Continuo a tornarci v… . E’ una delle regione più importanti. Quando si parla di rinascita … la rinascita è già iniziata. Certi politici mi fanno ridere perché non lo sanno. La Calabria è una di quelle regioni dove la rinascita è già iniziata.

– Desideri non esauditi?

Quelli più importanti sono stati esauditi tutti: avere una famiglia e una compagna splendida. Questa è l’unica cosa che conta, il successo va e viene …. la famiglia rimane per sempre.

Grazie mille. E buon lavoro.

Data: 24 agosto 2016.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com