Terremoto, la Protezione civile regionale calabrese ha attivato le strutture operative. Sospesa attività di raccolta

SEde Protezione Civile Regione Calabria tsLa Protezione Civile Regionale (Calabria, ndr) informa che il Centro di Coordinamento dell’Emergenza, costituito a seguito del terremoto che ha investito parte dell’Italia centrale, ha comunicato che per il momento non necessitano ulteriori derrate alimentari e generi di prima necessità. Nel ringraziare tutti coloro (Enti, Associazioni e tantissimi cittadini) che hanno già comunicato l’inizio di attività di raccolta su tutto il territorio calabrese al numero verde messo a disposizione dalla Protezione Civile Regionale, si comunica che, al momento, è sospesa l’attività di raccolta in attesa di ulteriori comunicazioni da parte del Centro di Coordinamento, il quale ricorda che, l’unica iniziativa attiva con la quale si può contribuire è l’SMS solidale al numero 45500.

Fonte: Protezione Civile Calabria.

Si ricorda che la Protezione Civile Regionale ha immediatamente avviato fasi le organizzative per garantire il supporto – con uomini e mezzi – alle fasi di soccorso ed assistenza della popolazione colpita dal terremoto.

Data: 25 agosto 2016.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com