Rogliano, gli scouts dell’Agesci in prima linea per i terremotati. Promossa con successo una raccolta di generi alimentari

scuots pro terremotoIL GRUPPO Scout Agesci Rogliano1 in prima linea per i terremotati, una bella iniziativa nel Comune del Savuto. Le notizie di questi giorni, oltre all’immane tragedia che ha colpito il centro Italia, raccontano storie di forte solidarietà e altruismo. Volontari, Protezione civile e anche singoli cittadini sono accorsi, tempestivamente, sui luoghi colpiti dal sisma. Anche il Gruppo Scout di Rogliano ha deciso di non restare a guardare. Nella giornata di ieri, infatti, i giovani dell’Agesci si sono portati in prima linea per reperire prodotti di prima necessità da inviare alle popolazioni terremotate. Giovani che con sacrificio hanno raccolto beni utili e non deteriorabili. Presso i supermercati della città, con un sorriso straordinario e ricco di amore per il prossimo, gli scout (nella foto) hanno portato avanti questa grande iniziativa di solidarietà. Del resto – “Aiutare gli altri in ogni circostanza” – è il motto che accompagna questi “ragazzi col fazzolettone” nella vita di tutti giorni.

Omar Falvo

Data: 29 agosto 2016.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com