‘Roglianoditutti’: “indignati e delusi”. Replica del gruppo consiliare di maggioranza dopo nota dell’opposizione su questione ‘Cutura’

antonietta-russotsIL RIPRISTINO del ponte solo uno spot da campagna elettorale della compagine roglianoditutti, prontamente disatteso e servito al solo scopo di accaparrarsi quel giusto gruzzolo di voti”.

Il Gruppo Consiliare “Roglianoditutti” (nella foto, l’assessore Antonietta Russo) è profondamente indignato e sconcertato dall’affermazione (di cui sopra) del gruppo “Esserci per fare”. Sentirsi accusati di aver mentito ai cittadini, solo per “accaparrarci un gruzzolo di voti” ci indigna e ci delude profondamente! Tanto più che questa nota arriva da quella compagine di minoranza che tanto ha asserito in termini di proposte e collaborazione, tanto da farci sperare che riguardo all’argomento in questione, avremmo potuto valutare insieme anche proposte e soluzioni . Ma, è evidente che troppo benevola e fiduciosa sia stata la nostra valutazione. Mai e poi mai, nessuno dei componenti di questa né della precedente Amministrazione, ha parlato in campagna elettorale di imminente stanziamento dei fondi e di inizio lavori per quanto riguarda l’attraversamento sul fiume Savuto. Abbiamo invece, sottolineato che la nostra attenzione sul problema è sempre rimasta alta, e a dimostrazione di ciò abbiamo portato la cittadinanza a conoscenza dell’ultima, nonché ennesima, richiesta di finanziamento per far fronte ad una soluzione definitiva. Chi ha capito una cosa diversa evidentemente, era lì per sentire e non per ascoltare ciò che si stava dicendo, e la differenza tra sentire e ascoltare è di fondamentale importanza sia al di fuori delle sedi opportune sia all’interno del consiglio comunale, dove la rappresentate del gruppo di minoranza risulta essere molto distratta. Come di fondamentale importanza, sarebbe documentarsi con atti alla mano, prima di esordire con considerazioni che lasciano il tempo che trovano, poiché come al solito, prive di argomentazioni. Di seguito, lo storico di tutto quanto è stato protocollato negli anni in merito al ponte sul fiume Savuto da parte del Comune di Rogliano:

– 05/02/2009 RICHIESTA PER PONTE FIUME SAVUTO LOCALITA’ CUTURA PROT. 1101 MINISTERO AMBIENTE, PROTEZIONE CIVILE NAZIONALE, REGIONE CALABRIA, PROVINCIA COSENZA;
– 11/03/2009 RICHIESTA PER PONTE FIUME SAVUTO LOCALITA’ CUTURA PROT. 2263 PRESIDENZA CONSIGLIO DEI MINISTRI;
– 01/03/2010 CONFERENZA DEI SERVIZI, OGGETTO: Eventi calamitosi febbraio 2010 S.P. 242 Km 10+500 e attraversamento fiume Savuto;
– 02/05/2011 RICHIESTA PER PONTE FIUME SAVUTO LOCALITA’ CUTURA PROT. 3694 MINISTERO AMBIENTE, PROTEZIONE CIVILE NAZIONALE;
– 27/03/2012 RICHIESTA PER PONTE FIUME SAVUTO LOCALITA’ CUTURA PROT. 2702 PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI;
– 07/02/2014 RICHIESTA PER PONTE FIUME SAVUTO LOCALITA’ CUTURA PROT. 1332 REGIONE CALABRIA;
– 25/02/2014 RICHIESTA PER PONTE FIUME SAVUTO LOCALITA’ CUTURA PROT. 1984 PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI;
– 01/02/2014 RICHIESTA PER PONTE FIUME SAVUTO LOCALITA’ CUTURA PROT. 1083 AUTORITA’ DI BACINO;
– 05/08/2014 RICHIESTA PER PONTE FIUME SAVUTO LOCALITA’ CUTURA PROT. 7766 REGIONE CALABRIA, AUTORITA’ DI BACINO;
– 23/02/2016 RICHIESTA PER PONTE FIUME SAVUTO LOCALITA’ CUTURA PROT. 1804 REGIONE CALABRIA.

Il gruppo Consiliare “Roglianoditutti” sottolinea, inoltre, che nessuno dei componenti si sostituisce al Sindaco, ma casomai, si fa portavoce di costui, nell’ottica della collaborazione e del lavoro di squadra che ci contraddistingue e che ci rendiamo conto possa dare fastidio. “Così è se vi pare”.

Data: 14 ottobre 2016.

Fonte: “Roglianoditutti”.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com