Calcio, il punto sulla Serie A *

calcio

  • *di Gigi SIRIANNI

QUANDO siamo giunti alla 12ima giornata, la classifica della Serie A, vede in vetta la Juventus con 30 punti. I bianconeri, campioni d’Italia in carica hanno collezionato 10 vittorie e 2 sconfitte, entrambe a San Siro con le milanesi. La Juventus detiene anche il record di gol subiti, solo 9. A 4 punti di distanza troviamo la Roma di Spalletti, che detiene il record di maggior reti segnate con ben 29 gol in 12 giornate, più di 2 a partita. La terza classificata con 25 punti, uno in meno della Roma, è la sorpresa Milan, squadra con molti giovani che però sta raccogliendo buonissimi risultati grazie alla guida tecnica dell’ex aeroplanino, Vincenzo Montella. Alla ripresa del campionato ci sarà il derby di Milano con l’Inter. Al quarto posto a pari merito, Lazio e Atalanta, altre due squadre che stanno sorprendendo, la prima perché non ha fatto granché sul mercato e la seconda perché sta mettendo in mostra diversi gioielli provenienti dal proprio settore giovanile. Al sesto posto troviamo un deludente Napoli, che complice l’infortunio del loro attaccante principale, Arkadiusz Milik, pare in caduta libera nelle ultime settimane, più per i risultati che per il gioco, che resta comunque uno dei più gradevoli del panorama italiano. Al settimo posto si piazza il Torino di Sinisa Mihajlovic, che sta stupendo tutti per la qualità di gioco e la capacità realizzativa del suo giovane centravanti, Andrea Belotti, che si è conquistato la nazionale a suon di goal. In ottava piazza troviamo Inter e Fiorentina a pari merito, due squadre in crescita che però sono partite malissimo. In casa nerazzurra è stato appena esonerato il tecnico olandese Frank De Boer e ieri è stato il primo giorno alla Pinetina del nuovo allenatore emiliano, Stefano Pioli. Al decimo posto altre due squadre rivelazione, Genoa e il neopromosso Cagliari, con 16 punti, solo uno in più di Chievo, Udinese e Sampdoria. Al quindicesimo posto Sassuolo e Bologna, con 13 punti raccolti sin qui. L’Empoli è quart’ultimo con 10 punti e in questo momento sarebbe salvo a discapito del Pescara che ha 7 punti, il Palermo con 6 e il Crotone, fanalino di coda, che chiude la classifica con soli 5 punti.

Data: 10 novembre 2016.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com