Luigi Cassano va in pensione dopo più di trent’anni, piccola cerimonia al Comune di Santo Stefano di Rogliano

I DIPENDENTI del Comune di Santo Stefano di Rogliano hanno salutato, con grande affetto e commozione, il collega Luigi Cassano nel giorno del suo pensionamento. Lo hanno fatto con una piccola cerimonia presso il municipio santostefanese. Cassano, funzionario del Comune del Savuto, ha ricoperto il ruolo di responsabile dei servizi tecnici apportando al settore esperienza e professionalità. “La sua attività – si legge in una nota dell’Amministrazione comunale – si è protratta per più di trent’anni durante i quali Santo Stefano è stato protagonista di una crescita demografica ed economica di non trascurabile entità. E’ evidente come l’ufficio tecnico sia in fondo uno dei più importanti nella vita di un Comune”. Saluti e ringraziamenti, infine, sono stati rivolti allo stesso Cassano in apertura dei lavori del Consiglio comunale, in particolare dal sindaco Lucia Nicoletti che si è fatta portavoce dell’intera Comunità amministrata.

Gaspare Stumpo

Nella foto: il sindaco Lucia Nicoletti consegna una targa ricordo al tecnico Luigi Cassano.

Data: 29 dicembre 2016.

Fonte: ‘Cronache delle Calabrie’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com