Computer Science Education Week a Rogliano (e dintorni). Scuole a confronto sul Coding

“LEZIONI di coding: esperienze a confronto” è il titolo della iniziativa che ha coinvolto gli allievi dell’Istituto d’Istruzione Superiore ‘Guarasci-Marconi’ – indirizzo Sistemi Informativi Aziendali e quelli dell’Istituto Comprensivo di Rogliano. L’incontro rientra nelle attività promosse dalle due strutture scolastiche sull’utilizzo dei concetti base dell’informatica attraverso la programmazione (coding). La diffusione della cultura digitale e l’acquisizione di competenze in rapporto all’avvento delle nuove tecnologie sono considerate di fondamentale importanza, infatti, per l’interazione, la comunicazione e l’accesso alle professioni nella società del futuro. Un obiettivo che la Scuola ha scelto di prefiggersi puntando sulla didattica laboratoriale con la creazione di spazi ed eventi dedicati alla sperimentazione mediante l’utilizzo di strumenti innovativi. Alla manifestazione sono intervenuti il consigliere comunale con delega alla Cultura, Antonio Simarco, il dirigente scolastico Aldo Trecroci, i docenti Rosa Marincola, Sergio Vizza, Manuela Policicchio e William Spataro. In precedenza, i giovani del ‘Guarasci-Marconi’ (Sia) avevano celebrato la Settimana Internazionale del Codice coinvolgendo gli alunni del Comprensivo. Un impegno che si è trasformato in tutoraggio in due giornate di studio presso le sedi IC di Marzi, Rogliano e Parenti. Una esperienza giudicata “entusiasmante per grandi e piccoli che ha riscosso successo anche sui social media. I ragazzi dell’Ite di Rogliano – si legge in una nota – hanno saputo condurre la sperimentazione di programmazione con grande professionalità, competenza ed empatia”.

Gaspare Stumpo

Data: 03 gennaio 2017.

Fonte: ‘Cronache delle Calabrie’.

Commenti

Ti potrebbero interessare...

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com