Mons. Nolè: “come i Magi, cambiare strada di fronte a ogni sorta di male”. L’arcivescovo incontra la Comunità di Bisignano

SI RINNOVA anche per quest’anno l’incontro del padre arcivescovo con i fedeli di Bisignano nella giornata dell’Epifania. Mons. Nolè ha celebrato nella concattedrale della città di sant’Umile (nelle foto) una messa alla presenza di sacerdoti del Capitolo, dei parroci, delle autorità civili e militari e delle comunità parrocchiali.

Nel corso della sua omelia mons. Nolè ha sottolineato l’importanza della nascita di Gesù per ogni cristiano: “ogni giorno nascono bambini – ha detto – ma uno solo è risorto”. L’invito dell’arcivescovo è stato quello di seguire l’esempio dei re Magi, i quali: “avvertiti in sogno di non tornare da Erode, per un’altra strada fecero ritorno al loro paese”.

“Anche noi, come loro, dovremmo scegliere di cambiare strada di fronte a ogni sorta di male e di seguire il bene che viene da Dio”. Al termine della celebrazione è stato rinnovato l’invito a partecipare, domani pomeriggio nel duomo di Cosenza, all’ordinazione sacerdotale del diacono don Christian Milone, che da settembre scorso svolge il suo impegno pastorale nelle comunità di Bisignano-centro. (Alessandro Sireno)

Data: 07 gennaio 2017.

Fonte: ‘Parola di Vita’.

 

Commenti

Ti potrebbero interessare...

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com