Informatica e mondo virtuale in 3D, iniziative a Marzi e a Rogliano. Nel Savuto la scuola del futuro

L’USO delle nuove tecnologie e la diffusione dell’informatica in quelli che vengono definiti i “nativi digitali” – i giovani che crescono muovendosi a loro agio tra app e comunicazione virtuale. Il “Casale della cinematografia” ha ospitato (nella foto) il convegno “Lezioni di Coding: esperienze a confronto” – iniziativa promossa dal Comune di Marzi in collaborazione con le scuole del territorio e l’Università della Calabria. Si è trattato, in realtà, della seconda parte della giornata di studio sui concetti base dell’Informatica e la diffusione della cultura digitale organizzata dell’Istituto d’Istruzione Superiore ‘Guarasci-Marconi’ – indirizzo Sistemi Informativi Aziendali e dall’Istituto Comprensivo di Rogliano nei giorni successivi alla Settimana Internazionale del Codice, che ha coinvolto gli alunni di Marzi, Rogliano e Parenti. All’avvenimento marzese hanno partecipato (e sono intervenuti) il sindaco Rodolfo Aiello, l’assessore alla Pubblica istruzione del Comune di Rogliano, Antonio Simarco, il dirigente scolastico Aldo Trecroci e i docenti Sergio Vizza, Rosa Marincola, Emanuela Policicchio e Anna Conforti. Tra gli altri, hanno relazionato la referente per la Calabria del Piano nazionale della scuola digitale, Lucia Abiuso, che ha posto l’accento sull’uso corretto delle tecnologie e dello sviluppo computazionale e, il professor Francesco Calimeri (Unical), che si è soffermato sulle conquiste dell’intelligenza artificiale con particolare riferimento alle applicazioni nelle reti neurali e nel settore della robotica. Due giorni più tardi gli studenti dell’Istituto comprensivo di Rogliano hanno effettuato una visita guidata presso la sede dell’Its “Guarasci-Marconi” assistendo anche ad alcuni esperimenti di laboratorio e a lezioni di Coding legate al mondo virtuale in 3D.

Gaspare Stumpo

Data: 04 febbraio 2017.

Fonte: ‘Cronache delle Calabrie”.

Commenti

Ti potrebbero interessare...

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com