Rogliano, la quercia di località “Fravica” si candida nella lista degli alberi monumentali d’Italia

IL DIPARTIMENTO 11 (Ambiente e Territorio) della Regione Calabria ha comunicato la decisione della Commissione istruttoria circa la proposta di inserimento di due piante secolari nell’elenco degli alberi monumentali. Nell’agosto 2016, ricordiamo, il Comune di Rogliano, a conclusione di un apposito censimento territoriale, ha inoltrato la richiesta di attribuzione del carattere di monumentalità per due esemplari di quercia (Quercus cerris L – Quercus petrea L.) situati nelle aree rurali “Pagliarelle” e “Fravica” (nella foto) a monte del capoluogo. Si tratta di alberi della circonferenza di circa sei metri, con una età stimata di oltre duecento anni, in discreto stato di salute, molto caratteristici per estetica e forma. La commissione ha accolto l’istanza e proposto l’inserimento nell’elenco regionale della rovere situata in località “Fravica”. La valutazione è avvenuta sulla base di dimensioni, forma e architettura vegetale. Il documento identificativo sarà trasmesso agli organi competenti dell’Amministrazione centrale per la valutazione definitiva e l’eventuale inserimento della pianta nell’elenco degli esemplari monumentali d’Italia, in base al decreto ministeriale del 23 ottobre 2014. All’ente Regione è stata inviata la schedatura riportante gli estremi catastali, il contesto storico-ambientale e le condizioni strutturali di ogni singolo elemento con l’obiettivo di ottenerne la rilevanza botanica e culturale, quindi, la salvaguardia ed il miglioramento vegetativo, la cura dell’habitat e la sua fruizione per scopi di natura didattica, scientifica e turistica. Il Comune ha lavorato in sintonia con esperti in materie agrarie e attivisti di associazioni ambientaliste. La Valle del Savuto è ricca di risorse naturalistiche che hanno necessità di essere tutelate e valorizzate. Qualche anno fa si è pensato alla istituzione di un parco fluviale attraverso un disegno di legge regionale il cui iter, purtroppo, anche per colpa della politica si è arenato tra i meandri della burocrazia.

Gaspare Stumpo

Data: 09 febbraio 2017.

Fonte: ‘Cronache delle Calabrie’.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com