Altilia, le istituzioni per l’ambiente. Incontro per migliorare i risultati della raccolta differenziata sul territorio

PRESIEDUTO dal sindaco si è svolta nelle scuole elementari di Altilia, un incontro tra gli alunni, le insegnanti e i genitori. Presente all’incontro la responsabile della Presila Cosentina che è incaricata di smaltire i rifiuti. L’obiettivo dell’incontro voluto dal sindaco De Rose (nella foto) è di raggiungere un risultato più concreto nella raccolta differenziata porta a porta del territorio di Altilia. Le insegnanti hanno indirizzato gli alunni a preparare dei compiti sulla raccolta differenziata, i genitori hanno valutato positivamente l’incontro per collaborare a migliorare un servizio importante sia per quanto riguarda l’ambiente, sia per quanto riguarda il risparmio economico sulle imposte che il Comune ha notevolmente diminuito rispetto al passato che altre amministrazioni hanno tenuto tra le più alte della Calabria. Nel progetto giovani “Altilia Bene Comune”, una parte dell’attività è finalizzata all’ambiente. Un gruppo di giovani aiuteranno le famiglie ad essere più attente nella raccolta differenziata. La scuola potrà continuare a svolgere, come ha già fatto, un ruolo determinante per seguire le indicazione che sono state date dalla Giunta comunale, anche con la diffusione di materiale alle famiglie e di pubblici manifesti. “La nostra azione – ha dichiarato il sindaco – in direzione della differenziata è stata premiata dall’Arpacal e da Lega Ambiente proprio perché siamo riusciti a raggiungere un alta percentuale. Il nostro obiettivo ha sostenuto De Rose è continuare con determinazione e tenacia per migliorare ancora di più. Siamo sicuri di poter contare sulla collaborazione dei cittadini così come è stato fin’ora, per ottenere un risultato ancora più brillante. Sarà un beneficio per l’ambiente e sarà un beneficio per pagare di meno“.

Data: 17 febbraio 2017.

Fonte: Comune di Altilia (Cosenza).

Commenti

Ti potrebbero interessare...

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com