La Regione alla undicesima edizione di “Olio Capitale” di Trieste. Alla manifestazione presenti venti aziende calabresi

LA PRESENZA della Regione Calabria all’undicesima edizione di “Olio Capitale” – la più importante fiera internazionale specializzata dedicata alle migliori produzioni di olio extravergine d’oliva, è un momento molto importante per il comparto olivicolo della Calabria. È cresciuto notevolmente il numero delle aziende partecipanti ma soprattutto si nota la presenza di giovani imprenditori tra cui spicca la presenza femminile.

Oltre venti aziende calabresi hanno perso parte a questo importante appuntamento che vede la partecipazione di quasi tutte le regioni d’Italia.

Segni importanti di qualcosa di nuovo che sta avanzando nella nostra regione. Ne avevamo avuto prova nei giorni scorsi con la registrazione di oltre 2200 domande di sostegno di altrettanti progetti con il PSR da parte di giovani per il primo insediamento in agricoltura. Non bisogna dimenticare che la Calabria è la seconda regione in termini di produzione di olio extravergine d’oliva in Italia, ma solo una percentuale dell’11% sin ora è andata sui mercati come made in Calabria. Deve crescere la consapevolezza nei nostri produttori, per potenziare la presenza diretta della Calabria sui mercati. Per questo è essenziale prendere parte a eventi come questo di Trieste.”Olio Capitale” costituisce un’importantissima vetrina per i produttori, soprattutto per le piccole e medie aziende, che hanno modo di instaurare o consolidare i propri contatti commerciali, di far conoscere e promuovere le proprie produzioni di qualità e di proiettarle sui mercati nazionali ed internazionali. È un’opportunità unica di incontro e di scambio con gli addetti ai lavori provenienti da altre regioni e Paesi, per confrontarsi sulle varie fasi e tecniche che riguardano l’intera filiera olivicola.

“Olio Capitale” – inoltre – rappresenta anche un’occasione per promuovere l’offerta enogastronomica calabrese indissolubilmente legata alla millenaria cultura dell’ulivo, fattore caratterizzante del nostro paesaggio, tutti forti attrattori turistici che devono camminare in sinergia. Anche per questo c’è stata attenzione da parte numerosi i buyers esteri che si sono prenotati per assistere alla presentazione degli oli extravergine calabresi, Bio, Dop e Igp che sono al centro delle nostre strategie di promozione attraverso il PSR Calabria 2014/2020.

Data: 06 marzo 2017.

Fonte: Regione Calabria.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com