“Condurre all’imprenditoria”. Piano Lago, riconoscimenti alle realtà produttive territoriali

GIORNATA dedicata all’imprenditoria: un evento destinato a rimanere negli annali dell’Istituzione scuola e nella memoria dei partecipanti. Promossa dall’Istituzione scolastica di Mangone – Grimaldi e dal Rotary Valle del Savuto, l’evento culturale “Condurre all’imprenditoria” si è svolto presso l’Hotel Bruni a Piano Lago ed ha visto partecipi esponenti di primo piano dei vari settori produttivi che hanno dato e continuano a fornire “lustro al territorio” e all’intero Paese.

Sono stati otto gli imprenditori premiati dalla Commissione, che ha valutato i “curricula” sulla base dell’anzianità di servizio sul territorio, sulla diffusione del prodotto a livello nazionale e internazionale, sulla rilevanza sociale ed economica impressa dall’azienda e su altre specifiche connotazioni.

I primi due riconoscimenti sono stati assegnati alla memoria di Felice Gennasio, fondatore della TGT, presente il figlio Enrico che continua l’opera intrapresa dal genitore mentre il secondo è andato a Franco Perri, fondatore del gruppo Piano Lago Calcestruzzi, presente la vedova Mimma Naccarato. Gli altri riconoscimenti sono stati consegnati all’imprenditore Antonio Crispino (nella foto) e fratelli, della Calabria FOOD, a Domenico Spadafora (Cantine Spadafora), a Michele Balestrino (Borgo dei Mastri) a Pasquale Filice (FI.FF), a Regina e Marcelletti (Liquori Bosco Amaro Silano), a Daniela Maletta (AGREG). Le motivazioni sono state lette dall’avv. Giorgia Calabrò e dalle insegnanti Clara Mazzotta e Mariangela Orlando. Gli interventi e le relazioni svolte sono stati intervallati da intermezzi musicali a cura dell’orchestra della Scuola, diretta da Ilde Natarianne e dalle allieve della scuola di danza di Miss Adelaide Minardi.

La manifestazione si è svolta secondo il calendario programmato ed ha registrato gli interventi della Presidente dei giovani della Confindustria di Cosenza, Marella Burza, del presidente della Coldiretti Calabria, Pietro Molinaro.

I saluti sono stati porti dal sindaco di Mangone, Orazio Berardi e dal Presidente del Rotary Valle del Savuto, Marcello Perri. La dirigente scolastica, Mariella Chiappetta ha aperto i lavori che sono stati conclusi dal noto Imprenditore regionale, Pippo Callipo, fondatore dell’Associazione “Io resto in Calabria”. Callipo ha sintetizzato i contenuti emersi dai vari interventi, attirando l’interesse e l’attenzione degli studenti, dei genitori e dei docenti sulla esperienza vissuta da imprenditore calabrese, figlio di questa regione definita la più bella d’ Europa. Callipo, infine, ha risposto alle domande poste dagli studenti, scaturite dai qualificati interventi svolti dagli imprenditori. Alla manifestazione ha partecipato una numerosa schiera di Sindaci e amministratori locali della zona. Oltre al Sindaco di Mangone, Orazio Berardi, hanno partecipato Carlo Ferraro, Sindaco di Grimaldi, Lucia Nicoletti, Sindaco di S. Stefano di Rogliano, Pasquale De Rose, Sindaco di Altilia, Carmine Carpino, Sindaco di Malito, Antonio Basile, Sindaco di Belsito. I lavori sono stati coordinati da Francesco Garofalo.

Data: 29 marzo 2017.

Fonte: Istituto Comprensivo di Mangone-Grimaldi.

Nella foto: l’imprenditore Arturo Crispino di Calabria Food.

Commenti

Ti potrebbero interessare...

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com