Altilia, la Regione Calabria ha approvato il progetto per l’utilizzo di sei lavoratori del comparto Mobilità

LA REGIONE Calabria ha approvato la proposta del Comune di Altilia, per inserire sei lavoratori (del comparto mobilità, ndr) in un progetto per sei mesi per attività nel territorio di Altilia. L’importo ammesso al finanziamento è di 28 mila euro. Tutto ciò dimostra l’attenzione particolare per cogliere opportunità finanziarie ad alleviare il problema occupazionale, soprattutto in questo momento di disagio sociale. “La nostra attenzione – ha affermato (il sindaco, ndr) De Rose – in questo campo, si è sempre distinta per creare opportunità lavorative. Si ricordano i progetti per i lavoratori socialmente utili, per un totale di venti unità. Altre strutture che hanno consentito occupazione duratura come la costruzione, con l’accreditamento regionale, per la residenza per anziani. Così come sono tutt’ora in corso delle opportunità di lavoro per i nostri giovani per due anni consecutivi e ne abbiamo ottenuto la proroga fino alla fine di quest’anno. Altri progetti sono in corso di essere approvati, presentati già agli uffici competenti per cercare ancora di creare opportunità di lavoro. Si sta lavorando in collaborazione con altri Enti per creare uno sviluppo concreto nel nostro territorio, proprio perché unendo le forze, con l’unità delle istituzioni, si potranno raggiungere obiettivi per attingere a cospicui finanziamenti e garantire spazi occupazionali in direzione di tanti disoccupati. I Comuni del Basso Savuto, con spirito di squadra, stanno lavorando in direzione di una più consapevole coesione per garantire sostegno ai tanti bisogni che provengono dai nostri concittadini”.

Data: 28 aprile 2017.

Fonte: Comune di Altilia (Cosenza).

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com