Alla scoperta del territorio. “Escursione lungo la valle del fiume Savuto” con l’associazione “Conflenti Trekking”

L’ASSOCIAZIONE sportiva dilettantistica “Conflenti Trekking” ha programmato, in questo mese un doppio appuntamento, tra natura, escursioni e ottima compagnia. I partecipanti saranno coinvolti in uscite con percorsi sui territori dei comuni di Conflenti, Motta Santa Lucia (Catanzaro) e Scigliano (Cosenza). Dopo il successo dell’escursione di domenica scorsa, insieme agli amici a 4 zampe “il dog trekking” con i cani al guinzaglio, partiti dal santuario della Madonna della Quercia di Conflenti fino a raggiungere la “Querciuola” luogo della prima apparizione mariana, appuntamento a domenica 28 maggio, ore 9 presso lo svincolo dell’A3 Altilia-Grimaldi. Una emozionante escursione, alla quale collabora la Pro Loco di Motta Santa Lucia e Centri Sportivi Aziendali e Industriali, lunga 9 km tra natura e storia, lungo la Valle del Savuto, con attraversamenti delle acque in più punti, visita di un noto vigneto ricadente nel comune di Motta Santa Lucia e, infine, pranzo in prossimità del ponte romano detto” di Annibale” (costruito tra 121 e 131 a.C.) oltre duemila anni fa e situato nel comune di Scigliano. L’intento di “Conflenti Trekking” è quello di promuovere, programmare, organizzare e realizzare l’attività sportiva dell’escursionismo in montagna (trekking) e di poter svolgere tutte le attività sportive nel territorio ricadente nel Comune di Conflenti e sul monte Reventino in genere. L’obbiettivo è di sviluppare il turismo facendo conoscere luoghi rimasti intatti nella loro bellezza primordiale ma mai presi in considerazione per uno sviluppo del turismo locale.

Pasquale Taverna

Data: 23 maggio 2017.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com