Rogliano, il Consiglio approva il Rendiconto di gestione. Nuovo affondo della minoranza “Esserci per Fare”

IL CONSESSO roglianese ha discusso (e votato) il Rendiconto di gestione relativo all’Esercizio 2016. Lo strumento è stato approvato a maggioranza nel corso di un’Assemblea che ha registrato momenti anche concitati. Non a caso, alle posizioni della componente (roglianoditutti) che sostiene l’Amministrazione comunale hanno replicato i due gruppi di opposizione (Un’altra Rogliano ed Esserci per Fare), particolarmente polemici nei confronti delle scelte di governo, soprattutto in materia economica. Tra le altre cose, ricordiamo, all’esame dell’Assemblea c’erano due proposte di Esserci per Fare, che non sono passate. Nell’occasione, infatti, il gruppo politico guidato da Cristina Guzzo (reduce dalla manifestazione di piazza di venerdì scorso) ha esternato “indignazione” rispetto alla bocciatura dell’aula. “Si approva un Bilancio consuntivo che riporta una data spesa e non si giustifica realmente il perché si è prevista una somma molto più elevata. Andremo avanti, sarà qualcun altro di ben più competente a dirci se ragioniamo male o meno, siamo sicuri di avere l’appoggio dei cittadini”. Questo il parere del movimento politico circa la mozione per il congelamento del ruolo Tari. “Esprimiamo il nostro dispiacere perché ancora una volta non si è colta la necessità di un organo <straordinario> che sarebbe potuto servire ad aiutare il nostro Comune a superare un grave momento di crisi. Ci dispiace che il coinvolgimento del popolo nella gestione della cosa pubblica sia definita populismo – hanno fatto sapere da Esserci per Fare, riferendosi alla proposta di istituzione di una commissione sulla razionalizzazione della spesa . Ci preoccupa – conclude una nota – la cecità con cui si procede e che impedisce fin anche di vedere la rabbia crescente che resta inascoltata”. Il Consiglio comunale (nella foto) tornerà a riunirsi il prossimo 29 maggio (in seduta straordinaria ed urgente) per affrontare la questione della rinegoziazione prestiti concessi dalla Cassa Depositi e Prestiti.

Gaspare Stumpo

Data: 26 maggio 2016.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com