‘Un’Altra Rogliano’ esprime solidarietà ai membri del Comitato a difesa del Savuto: “deduzioni prive di fondamento”

“Un’Altra Rogliano esprime piena solidarietà ai membri del Comitato a difesa della valle del Savuto che gratuitamente e con deduzioni prive di fondamento sono stati ingiustamente attaccati durante il Consiglio Comunale (del 23 giugno 2017, ndr), per aver utilizzato, presuntivamente, la sede allocata presso gli uffici comunali dove si sarebbero svolti incontri politici avversi l’Amministrazione uscente. Gli incontri cui si fa riferimento sono sì avvenuti ma in luoghi e sedi ben lontani dagli uffici comunali e comunque privati. Fermo restando il diritto e la libertà di parteggiare per chi si ritenga opportuno, si contestano modalità e sede delle false accuse che né intimoriscono né indurranno ripensamenti nelle scelte che democraticamente si sono perseguite”. Così, in una nota, i rappresentanti del gruppo consiliare “Un’Altra Rogliano” a proposito di un passaggio – non privo di polemica – della “discussione aperta” sulla Ta.Ri. avvenuta nella seduta dell’ultimo Consiglio comunale. (r.s.)

Data: 25 giugno 2017.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com