“Autostrada del Mediterraneo”. I sindaci del Savuto scrivono all’Anas: “disagio insopportabile”

PUBBLICHIAMO, di seguito, il testo integrale redatto dalla maggior parte dei sindaci dei Comuni della valle del Savuto e spedito ai vertici del Coordinamento Territoriale Calabria (Anas) per l’Autostrada del Mediterraneo A2, a proposito della situazione relativa al tratto compreso tra gli svincoli di Cosenza Sud ed Altilia-Grimaldi.

“Con la presente, i sotto indicati Sindaci del comprensorio del Savuto esprimono forte amarezza, preoccupazione e sgomento per quello che sta accadendo sul tratto della A3, compreso fra gli svincoli di Altilia e Cosenza Sud. Sono almeno quattro mesi che i lavori di rifacimento del manto stradale costringono gli automobilisti a viaggiare per lunghi tratti su una sola corsia. L’aumento del flusso veicolare per la stagione estiva, la presenza di mezzi pesanti, il susseguirsi di incidenti stradali e le torride temperature di questi gironi stanno rendendo, il disagio arrecato dai lavori, veramente insopportabile. Oltre alle primarie ragioni di sicurezza, siffatta situazione sta arrecando gravi danni alle nostre economie che vivono di un turismo prevalentemente estivo, legato al mare ed all’entroterra montano.  Per quanto espresso in precedenza si chiede ogni utile sforzo finalizzato ad ultimare tali lavori nel più breve tempo possibile o, in alternativa, una immediata sospensione degli stessi per essere ripresi nel mese di settembre”.

-Antonio BASILE, sindaco di Belsito.

-Fedele ADAMO, sindaco di Figline Vegliaturo.

-Donatella DEPOSITO, sindaco di Parenti.

-Tommaso PAOLA, sindaco di Bianchi.

-Orazio BERARDI, sindaco di Mangone.

-Lucia NICOLETTI, sindaco di Santo Stefano di Rogliano.

-Vincenzo CONTE, sindaco di Cellara.

-Rodolfo AIELLO, sindaco di Marzi.

-Raffaele PANE, sindaco di Scigliano.

-Manolo TALARICO, sindaco di Colosimi.

-Amedeo COLACINO, sindaco di Motta Santa Lucia.

-Carmine CARPINO, sindaco di Malito

Comprensorio del Savuto, 28.06.2017.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com