Pasquale De Rose diffida l’ente Provincia per il taglio erbacce sulla 108. Il sindaco: “strada abbandonata”

PASQUALE De Rose diffida l’Ente Provincia per il taglio delle erbacce sulla strada 108 e sulle provinciali Altilia, Grimaldi, Malito, Belsito. “Si tratta solo di una vergogna. L’Ufficio tecnico della Provincia – si legge in una nota –  ha abbandonato completamente il taglio delle erbacce sulle strade del nostro Comprensorio. Nonostante i dirigenti dell’Ufficio tecnico sono stati più volte sollecitati a tutt’oggi – scrive il sindaco De Rose – le strade del nostro Comprensorio sono diventate un esempio di incapacità. Non si riesce a far gestire il taglio delle erbe in un’arteria importante come la superstrada Piano Lago Grimaldi con le strade che raggiungono Altilia e Malito abbandonate all’incuria”. Il primo cittadino (nella foto) ha fatto sapere, quindi, che farà fronte al problema con mezzi e uomini del Comune ma ha chiesto, comunque, un intervento da parte della Provincia sulle principali strade della cintura Grimaldese, confidando nell’intervento del presidente Francesco Iacucci.

Gaspare Stumpo

Data: 27 luglio 2017.

 

 

 

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com