Rogliano. “Che fine ha fatto la pro loco?”. Il gruppo di minoranza consiliare ‘Un’Altra Rogliano’ scrive al sindaco

IN UNA nota diffusa nella tarda mattinata di oggi il gruppo consiliare “Un’Altra Rogliano” ha fatto sapere di aver chiesto al sindaco Giovanni Altomare, notizie in merito all’associazione Pro Loco, in quanto – “da molti anni – si legge nel documento – non compare più né in riunioni ufficiali, né sui programmi dell’Agosto Roglianese”. A giudizio della componente di minoranza guidata da Mario Buffone, infatti – “questa associazione, può svolgere il ruolo di promotrice e coordinatrice di tali eventi” per la natura giuridica e, soprattutto, per l’azione di promozione del territorio. “Un’Altra Rogliano” ha domandato al primo cittadino “se vi siano in essere progettualità note che ambiscano al rilancio ed al funzionamento di questo importante e strategico ente”.

Gaspare Stumpo

Data: 29 luglio 2017.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com