Ancelotti sarà cittadino onorario di Lago. Annuncio del sindaco Sganga: “onorato di potergli consegnare le chiavi della città”

CARLO Ancelotti (nella foto) presto cittadino onorario di Lago (Cs). A darne notizia il sindaco del dinamico centro del basso Tirreno cosentino, Enzo Scanga, il quale ha ufficializzato sia la data della manifestazione sia il senso del prestigioso riconoscimento. Non sono stati resi noti i dettagli dell’evento, ma la struttura del programma è già disponibile. E, a ragione, colloca l’iniziativa, tra gli appuntamenti di maggior pregio dell’estate laghitana e senza dubbio tra i più attesi e qualificanti degli ultimi tempi. Obiettivo dichiarato: valorizzare e promuovere le emergenze culturali e turistiche della nostra terra. Non a caso il progetto è denominato “Excellences Day”. Vediamoli, dunque, quali sono gli elementi sui quali la municipalità laghitana ha focalizzato l’attenzione. Intanto la data della cerimonia: lunedì 20 agosto prossimo. Poi la location: Piazza Matteotti. Gli ospiti: oltre al “festeggiato”, saranno presenti Celestino e Pino Posteraro, imprenditori autoctoni di successo, cui sarà assegnato il titolo di “Ambasciatori del Comune di Lago” nel mondo. Si procederà, poi, incoronando Cioppino’s Mediterranian Grill con i premi istituiti dai sodalizi: “Eccellenze di Calabria”, “Accademia del Peperoncino” e “Associazione Laghitani nel Mondo 2017”. E’ certa la partecipazione dei sindaci del comprensorio, delle istituzioni regionali e provinciali, delle autorità civili e militari, dei rappresentanti politici dell’intero arco costituzionale, di giornalisti, società sportive professionistiche calabresi, atleti ed ex campioni di serie A e numerosi personaggi del jet set italiano. Entusiasmo e passione nelle dichiarazioni del primo cittadino Enzo Scanga: «È con immensa soddisfazione», afferma, «che ospiteremo a Lago un personaggio di spicco del mondo del calcio: sarò onorato di potergli consegnare le chiavi della città e consolidare con lui il vincolo che già ci unisce. Per questo esprimo infinita riconoscenza ai fratelli Pino e Celestino Posteraro, eccellenze laghitane nel mondo: sono stati loro a tessere la tela dei rapporti e consentire che si arrivasse a questo importante risultato. Piace, per l’occasione, rivolgere l’invito al popolo dei viaggiatori estivi e a quanti amano quell’efficace intreccio di prospettive legate all’identità, allo sport quale scuola di lealtà, alla valorizzazione e promozione delle nostre emergenze culturali, a visitare il nostro borgo e apprezzarne le sue potenzialità». Alle parole del sindaco fanno eco quelle del consigliere comunale Alessandro Cherubini. «Stiamo lavorando già da ora molto intensamente», dice il collaboratore di Scanga, «alla costruzione di un avvenimento eccezionale, destinato a rimanere impresso nella memoria dei laghitani. Non lesiniamo energie né risorse affinché la serata resti indimenticabile e il nostro graditissimo ospite, affiancato dai fratelli Posteraro, possa sentirsi a casa, in un ambiente amico e cordiale. Anticipiamo, senza svelare troppo, che assoceremo alle celebrazioni il concerto di un artista di livello nazionale e magari tireremo due calci a un pallone con il nostro Mister. Vi aspettiamo».

Data: 03 agosto 2017.

Fonte: Comune di Lago (Cosenza).

***

“PER via di un piccolo imprevisto dovuto all’organizzazione di un incontro amichevole tra l’F.C. Bayern Munchen e il Coburg, fissato per giorno 20 agosto 2017 e programmato solo qualche giorno fa dalla società Bavarese, la manifestazione “Excellences Day – Cittadinanza Onoraria a CARLO ANCELOTTI e onorificenza Ambasciatori di Lago nel mondo a CELESTINO e PINO POSTERARO” viene posticipata a domenica 27 agosto 2017 alle ore 18:00.

Mister Ancelotti ha prontamente comunicato tale notizia ed ha provveduto ad annunciare la data in cui sarà disponibile, poiché vuole essere presente per onorare la Città di Lago e tutti i suoi fans. Questo contraddistingue la natura e le qualità umane di un serio professionista, dedito al dovere con grande senso di responsabilità”.

Data: 07 agosto 2017.

Fonte: Comune di Lago (Cosenza).

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com