Fiumefreddo, mostra di pittura per beneficenza. Proiezione Calabria pensa alla creazione di una scuola d’arte e mestieri

A FIUMEFREDDO, presso la sala consiliare, è in corso una mostra di pittura (nelle foto) con tre artisti cosentini. Sono Giancarlo De Luca di Paola, Fernanda Santos (originaria del Brasile, ma trapiantata in Calabria da dieci anni) e Carmen Ignoto di Cosenza. Quest’ ultima ha organizzato il primo agosto, con Massimiliano Amendola (presidente della associazione Pro loco), la Tavola Rotonda “Contro la violenza sulle donne, Beni culturali e Scuola dei Mestieri”. L’artista, architetto e presidente della associazione Proiezione Calabria, conosce il territorio per lavoro e si batte da anni per fondare delle scuole con giovani che possono imparare i mestieri persi, in particolare: lavorazione del cuoio, taglio della pietra per la realizzazione di piccole sculture-souvenir, dipinti su legno e terracotta. Si tratta di un progetto importante che potrebbe coinvolgere molti giovani. Il 14 agosto prossimo Proiezione Calabria effettuerà una raccolta di beneficenza mediante vendita di manufatti e dipinti. La mostra è aperta al pubblico fino al 16 agosto, dalle 19.30 fino a mezzanotte.

Data: 11 agosto 2017.

Fonte: Proiezione Calabria.

Commenti
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com